Benvenuti su Agrodolce

4 dicembre 2013

A una settimana dalla messa online di Agrodolce, il sito che state navigando, vorremmo raccontarvi perché abbiamo sentito che fosse importante proporre un nuovo portale web dedicato al bere e al mangiare.

Anni fa – molti – la passione per l’enogastronomia coinvolgeva un ristretto numero di persone: golosi, buongustai, antropologi, e curiosi giramondo che oggi chiameremmo foodglobaltrotter. Si parlava di cibo in termini di tradizione e se ne parlava traducendo la cultura gastronomica in ricettari, in articoli inseriti nei quotidiani e nelle prime guide ai ristoranti. Il cuoco era un personaggio burbero, schivo, chiuso nella sua cucina tra fiamme e fumo e alcol. Non meno affascinante, di sicuro meno desiderato.

Saltando a piè pari ai giorni nostri, nel day after l’esplosione della bomba enogastronomica globale, lo scenario è radicalmente cambiato, così come il linguaggio del cibo e il modo di comunicarlo. Agrodolce nasce per creare uno spazio in cui possano convergere le molte e interessanti anime della comunicazione enogastronomica  Al fianco dei mezzi già noti si è schierata imponente la realtà del web: sono arrivate le foodblogger, metà cuoche e metà fotografe, gli chef si sono trasformati in stelle del firmamento mediatico, i giornalisti – non senza fatica – hanno prestato le loro penne alle sfuggenti pagine della rete, imparando a coglierne lo spirito veloce e – solo all’apparenza – impermanente. A questo punto la comunicazione del cibo si è frammentata in tantissime anime: le recensioni ai ristoranti, le guide, gli approfondimenti per città, le ricette, le storie dei grandi cuochi, il gossip, le classifiche, i viaggi, gli itinerari, i consigli. Usando ogni mezzo a disposizione: parole scritte, foto, video, community, ed è qui che nasce Agrodolce.

Agrodolce nasce per accogliere e sviluppare tutte le anime della comunicazione enogastronomica e veicolare un’esperienza tridimensionale del cibo. Completa, ricca, dedicata a tutti, ai lettori esperti ed appassionati come ai semplici curiosi.

Per comprendere, in fondo, non serve far altro che girare il magazine. Provare le ricette e guardare i video, navigare il semplice menu, saltellare tra le varie categorie o curiosare nella sezione Città, una vera e propria guida geolocalizzata dei nostri contenuti su Roma, Milano e Altre Città. La community interna di Agrodolce cancella ogni distanza tra lettori e autori, ogni vostro consiglio sarà da noi ascoltato, e gradito.

Benvenuti su Agrodolce.

I commenti degli utenti