Come apparecchiare la tavola: tutte le regole

31 dicembre 2013

Eccoci, siamo finalmente pronti per il grande cenone di Capodanno. Tranne forse per un ultimo dettaglio: come apparecchia la tavola in maniera impeccabile? I coltelli vanno a destra o a sinistra? E i bicchieri, e il piattino del pane? Sono tantissimi gli italiani che curano o che desiderano curare questo aspetto, affatto trascurabile e parte fondate del saper ospitare, in particolare durante le feste e nelle occasioni speciali. Ecco quindi 18 regole per imparare velocemente i segreti di un’apparecchiatura perfetta. Lasciate ulteriori informazioni, se ne avete, nei commenti, e auguri per un magnifico 2014!

tavola

  1. Il galateo prevede che la prima cosa da fare per allestire una tavola sia quella di scegliere una tovaglia pulita e stirata, meglio se di colore bianco e di un tessuto misto cotone e lino.
  2. Deve coprire tutto il tavolo e scendere per almeno 30 cm.
  3. Procedere scegliendo i piatti (sono ideali quelli di colore bianco), uno fondo e uno piatto, che vanno messi proprio al centro di ogni posto a sedere.
  4. Il piattino del pane andrà posizionato in alto a sinistra di ogni piatto.
  5. Posizionare le posate è piuttosto facile poiché vanno messe proprio come si impugnano per mangiare: il coltello andrà quindi sulla destra con la lama rivolta verso il piatto.
  6. Il cucchiaio sempre sulla destra (oltre il coltello).
  7. Le forchette a sinistra.
  8. Eventuali posate da frutta e/o da dessert vanno messe in alto, sopra i piatti: in questo caso il manico della forchetta va a sinistra e quello del coltello a destra.
  9. Attenzione perché le posate dovranno essere in numero equivalente alle portate presenti nel menu.
  10. Nel caso in cui ci fossero ostriche, mettere l’apposita forchetta alla destra, e non alla sinistra.
  11. Tovagliolo
    Il tovagliolo va posizionato alla sinistra delle forchette. Alcuni lo poggiano sul piatto, ma non è la scelta più elegante.
  12. I bicchieri devono corrispondere ai vini da servire, in genere comunque si utilizza un bicchiere per l’acqua, uno da vino bianco e spumante, uno da vino rosso.
  13. Anche eventuali bicchieri per vini da dessert possono essere posizionati da subito in tavola.
  14. Ricordate di calcolare almeno 50 centimetri di spazio tra il posto e un altro di ogni invitato.
  15. Il centrotavola può esser disposto sulla tavola solo se c’è abbastanza spazio: meglio lasciar gli ospiti comodi piuttosto che puntare sull’estetica.
  16. Decorazioni a tema natalizio sono consentite per tutti i pranzi o le cene del periodo delle feste, incluso il Capodanno
  17. In caso di decorazioni, non esagerate: la tavola deve essere semplice, con un eventuale centrotavola a tema natalizio, ma  senza esagerare. La stessa cosa vale per eventuali segnaposto.
  18. A Capodanno si può scegliere qualche elemento più vivace per addobbare, i colori e gli abbinamenti tipici di questa festività sono rosso e bianco, rosso e oro, rosso e verde o blu e argento.

I commenti degli utenti