Vini à Porter: Negroamaro del Salento IGT 2011 di Mottura

24 gennaio 2014

Un gruppo pop rock. Il Salento. La Taranta. La nuova meta estiva dei vacanzieri che sanno godersi la vita. Ma soprattuto la Puglia e i suoi vini, in primis il Negroamaro, un’uva che più intrecciata al suo territorio e alle evocazioni che suscita è difficile trovare. È proprio pugliese, c’è poco da fare: colorata, calda, tenace, corpulenta, a suo agio sui terreni aridi. Un’uva che i Mottura conoscono bene, come tutte quelle autoctone della regione. L’azienda salentina fa grandi numeri, ma ha scelto la via dei vitigni territoriali, sia per il canale Horeca, sia per la Gdo. Nei supermercati sono tra i più presenti: è il 25esimo marchio più distribuito e il primo per la vendita di vini pugliesi, sempre in Gdo. Sono partiti da lontano: già dalla fine degli anni ’20 vendevano vino di queste terre – quello che andava a rimpolpare il colore esangue dei vini del Nord – mentre l’imbottigliamento, iniziato negli anni ’60, fa dei Mottura degli antesignani. Se capitate dalle parti di Tuglie, nel leccese, fate un giro in cantina. La palazzina di fine ‘800 che riprende il barocco della zona è una delizia, perché tutto parla di vino e ogni cosa è stata costruita in funzione della produzione. La quarta generazione abita ancora lì, al piano superiore.

Negroamaro Mottura

E passiamo al vino tirato via dallo scaffale: Negroamaro del Salento IGT vendemmia 2011. Non è nero nero come ci si immagina un Negramaro. Sono sempre più i produttori che, anche sulle loro linee base, lavorano sulla sottrazione. Qui abbiamo una macerazione veloce e niente legno: prima della bottiglia, questo vino vede solo acciaio. Ha un bel colore rubino intenso, manca invece un po’ di violaceo, segnale di freschezza. Ha un naso franco di frutta nera e di confettura con richiami speziati di chiodi di garofano e pepe. La nota eterea, un po’ eccessiva al naso, la ritroveremo in bocca. La beva ha un corpo medio e non lesina in persistenza, con finale tipico amaragnolo.

  • NomeNegramaro del Salento IGT
  • AziendaMottura
  • TipologiaRosso da tavola
  • AcquistatoConad, Roma
  • Prezzo€ 5, 20

I commenti degli utenti