Conferenza stampa di Masterchef 3ª serie: il racconto

7 marzo 2014

Dopo 24 sofferte, divertenti puntate di MasterChef Italia, ieri sera finalmente è stato proclamato il vincitore. Grande novità di quest’anno: la diretta TV! Manco avessi mangiato peperoni, dopo la puntata, ho continuato a rigirarmi nel letto pensando alle imbarazzanti scene cui il pubblico è stato sottoposto solo per sentirsi dire il nome di Federico, vincitore assoluto della terza edizione del reality gastronomico meglio riuscito d’Italia. dopo la finale, si è tenuta a Milano la conferenza stampa con i protagonisti della terza serie di Masterchef Mi giravo nel letto e mi tornavano in mente i turpiloqui di Eleonora, sparati come se fosse chiusa da sola in bagno, gli strafalcioni di Bastianich che, vittima della diretta, ne diceva peggio del solito e l’effetto soporifero di Cracco che, povero lui, ha fatto il possibile. Ore e ore di programma rovinati negli ultimi 30 minuti; decido quindi di andare a fare chiarezza sul perché della diretta. Ma una volta iniziata la conferenza stampa con i 3 finalisti, la mia attenzione si è spostata su altro. Partono le domande, quelle di rito: cosa ti aspetti, obiettivi futuri, come vedi la cucina ecc ecc. Belle le risposte, per carità.

Almo e federico

Ma volete metterle al confronto delle provocazioni che hanno fatto scatenare Almo in un concentrato di disprezzo nei confronti del vincitore? Il secondo classificato si dice amareggiato per la sconfitta, ribadisce che il web lo ha proclamato vincitore morale (dice lui) e non spende buone parole per Federico, che giudica come incapace di preparare anche un piatto di pasta e soprattutto una persona falsa, un doppia faccia. Almo ed Enrica non sembrano aver apprezzato la vittoria del collega Federico A queste affermazioni, la collega Enrica confermava senza nessun problema, fin quando sempre Almo, ha iniziato a mettere in discussione l’integrità del programma: “ La proclamazione in diretta è stata una farsa. Sarebbe stato meglio far cucinare i finalisti in diretta”. Poi continua dicendo: “Il montaggio non è stato veritiero. Hanno tagliato la scena in cui il giudice Bruno Barbieri paragona il polpo di Federico al detersivo” e inoltre “molti chef come Crippa, mi hanno definito un collega”. Si Almo, ok. Ma ora vedi di non esagerare. In tutto questo, Enrica taceva da un pezzo. In sala vengono i dubbi e si cerca di fare chiarezza. Qualcuno sostiene come Barbieri avesse spesso manifestato maggior interesse verso Almo, ma tuttavia non è bastato per portarlo alla vittoria. Bisogna quindi ascoltare l’altra medaglia, quella vincente.

Federico

E’ il turno di Federico che si presenta con un papillon che manco Massobrio alla presentazione della sua guida. Il dottore nutrizionista si rivela subito molto diplomatico. Sentendo dire il nome Almo, dice “Almo, chi?”. Fa il simpatico e nessuno mi toglie dalla testa che il vero paraculo – passatemi il termine – è lui e non il suo collega come diceva Cracco. Federico si atteggia come fosse già un personaggio pubblico di vecchia data. federico sembra essere estremamente a suo agio nel ruolo di vincitore e dimostra poca complicità con i suoi colleghi Devo dire che di cultura gastronomica sembra averne parecchia e non si fa mai cogliere impreparato alle domande. Le questioni spinose sa come gestirle ma, a giudicare da cosa si dice in giro, avrà non poche difficoltà per portarsi a casa il premio insieme alla faccia. Tutta l’atmosfera era satura di combutta come quando si gioca a Cluedo. A calmare gli animi, a conclusione della conferenza stampa, un responsabile di Magnolia (produttore di Masterchef Italia), che ha provato a spiegare quanto fossero veritieri i montaggi. Nessuno lo ascoltava, tutti volevano sapere una cosa: “Contento della riuscita della diretta?”. Lui sorride e non risponde. Lo avranno capito anche loro che non è stato un momento di alta tv; in confronto, la finale di Amici di Maria de Filippi fa storia. Non avrò risolto il dilemma sul perché della diretta, ma almeno ho capito come mai continuavo a rigirarmi nel letto: era la paura inconscia di rivedere Federico in qualche altra trasmissione in cui si parla di cibo. Ansia!

I commenti degli utenti