Torino: 10 ristoranti per celiaci da provare

13 marzo 2014

Il viaggio alla scoperta dei migliori ristoranti per celiaci del nostro Paese ci porta, dopo Roma e Milano, a Torino dove ne abbiamo individuati dieci. Trovarli non è stato semplicissimo e sicuramente l’elenco non è esaustivo, ma abbiamo cercato di raccogliere le migliori informazioni al fine di creare una lista utile e di facile consultazione. Ecco i nostri consigli.

  1. Osteria NovecentoOsteria Novecento (via Issiglio, 20/a): piatti della tradizione italiana e piemontese, molti dei quali disponibili anche in versione gluten free in questo locale poco conosciuto di Torino, lontano dai classici circuiti. Tutti i piatti celiaco-friendly sono contrassegnati da un apposito simbolo così come i piatti per vegetariani. Prezzi alti ma la qualità in cucina si sente tutta, dalle materie prime utilizzate al modo di cucinare.
  2. La Capannina (via Vitaliano Donati, 1): piatti della cucina piemontese e italiana proposti assieme alla pizza napoletana per questo locale che offre un menu vario con piatti anche per celiaci, vegetariani e vegani. Prezzi abbastanza alti ma ottima qualità.
  3. SapordivinoSapordivino (via Borgo Dora, 25/h): posticino in pieno centro a Torino, ben curato e con un’atmosfera d’annata. Sapordivino non solo propone cucina tradizionale ma anche senza glutine con un menu dedicato ai celiaci. Locale certificato AIC a due passi dal mercato delle pulci del Balon in Borgo Dora. Prezzi abbastanza alti giustificati anche dalla location.
  4. Pan per focaccia (via Conte Verde, 7/a): un locale ideale per chi deve seguire una dieta senza glutine ma non vuole rinunciare alla pizza. Tutto il menu è disponibile nella variante senza glutine grazie alla certificazione dell’AIC; in generale il locale è attento alla stagionalità dei prodotti e alle esigenze di tutti quelli che non possono mangiare in maniera tradizionale. Prezzi abbastanza alti per le pizze.
  5. La Strambata (via Foscolo, 20): un locale dove il gluten free è padrone assoluto della scena. Pizza, pasta, pane e persino bevande senza glutine; tutto preparato a mano, compresi i dolci. Prezzi nella media.
  6. KiplingKipling (via Giuseppe Mazzini, 10): locale raffinato ed elegante che prima era un vecchio bar, ora totalmente ristrutturato. Kipling propone un mix di sapori italiani e orientaleggianti ed è per questo che, sul menu, si trovano facilmente piatti senza glutine tutti contrassegnati con la dicitura S.G. e certificati AIC. Considerando la posizione e la tipologia, i prezzi sono nella media per Torino.
  7. La Medusa (piazza Alberto Pasini, 3): pizza e pesce sono le specialità de La Medusa. Certificato e partner AIC, il locale sforna pizze senza glutine e propone pasta per celiaci. I dolci sono preparati in casa. Prezzi medio-bassi.
  8. Duca 102 (corso Duca degli Abruzzi, 102): ristorante-pizzeria per celiaci e non, il Duca 102 è molto conosciuto a Torino e dintorni. Le pizze e i primi piatti senza glutine non differiscono molto dai piatti normali mentre sui dolci, ahinoi, la differenza si sente. Prezzi medio-alti.
  9. Locanda del PentegalloLa Locanda del Pentegallo (via Volta, 3): ristorante-pizzeria vicino alla Stazione di Porta Nuova, offre a tutti la possibilità di mangiare cibi tipici anche se intolleranti o allergici al glutine. Vanto di questo locale la pizza con farine di mais e riso e cotta su pietra. Prezzi nella media.
  10. La Madia (via Ormea, 160/a): non è un ristorante ma una panetteria dove è possibile mangiare o portare via ciò che si compra. Tutta dedicata ai celiaci propone pane, pasta fresca e pizza ogni giorno ma anche pasticceria secca e fresca e tanti cibi da asporto tipici della Sicilia. Prezzi medio-bassi, da provare assolutamente.

Conoscete altri buoni ristoranti per celiaci a Torino?

I commenti degli utenti