Boulangerie MP a Roma: nuovi regni della panificazione

24 marzo 2014

Boulangerie MP (corso del Rinascimento, 34) a prima vista si confonde con gli altri negozietti di questa sempre affollata e ipertrafficata via a due passi da Piazza Navona a Roma. boulangerie mp a roma è il regno del maître boulanger Matteo Piras, a due passi da piazza Navona Basta però uno sguardo più acuto per farsi incuriosire dalla vetrina e dall’insegna programmatica: Boulangerie, che in francese significa panetteria, e MP come Matteo Piras, maître boulanger e proprietario del locale. Qui non troverete solo baguette, ma mille declinazioni della lavorazione delle farine, partendo dalla più classica ciriola romana, riesumata e rivitalizzata dopo troppa assenza dalle panetterie, per poi immergersi in un viaggio nella lievitazione naturale del pane, sfornato a orari ben precisi. Notevoli anche i lieviti dolci e i dessert, dai croissant in stile francese alle più classiche ma sempre efficaci torte come la cheesecake o la torta frangipane (farcita con una crema pasticcera preparata in parte con farina di mandorle).

Boulangerie MP

Croissant e cronut

Sicuramente d’impatto è stato l’incontro con il cronut con crema al wasabi, una ciambella di origine newyorkese che rappresenta la fusione ideale fra un donut e un croissant: la farcitura insolita e speziata conquista e soddisfa. Gli ingredienti impiegati alla Boulangerie sono tutti di altissima qualità e la mano di Matteo Piras disegna per noi mirevoli parabole gastronomiche. Le altre proposte dolci prevedono un ottimo pain au chocolat vegano (senza grassi idrogenati) e biscotti integrali al tè verde, bergamotto e zenzero. La panetteria vede protagoniste delle boulette al carbone vegetale, al riso o alla segale, a cui si affiancano pani integrali al grano di Tumminia, una rara varietà di farina simile al kamut che viene dalla Sicilia.

pane-pizza

il morbido pane-pizza

Sono ottimi anche i prodotti crossover tra dolce e salato: è il caso delle brioche al latte al profumo di camomilla, tè verde o zenzero, oppure degli ottimi croissant salati vegani ottenuti con grano duro ma ugualmente friabili e croccanti. la pizza viene proposta anche in una versione morbida e croccante, definita pane-pizza Con una scelta di pani così importante, proporre dei panini gourmet è d’obbligo: con un prezzo onesto e abbordabile (4 €) è possibile sposare le fragranze del pane con affettati formaggi e verdure di assoluta qualità. Non manca la pizza, in una versione alta, morbida e croccante, più propriamente definita pane-pizza, con una scelta non troppo ampia di gusti, ma decisamente inebriante. La Boulangerie ha aperto di recente una nuova sede al numero 6 di via di Monte Giordano, non distante da quella attuale ma con spazi molto più grandi. Che sia l’inizio della fine dell’egemonia di Bonci nella panificazione romana?

Aggiornato al 12/09/2014: la sede di corso del Rinascimento 34 è ora chiusa; Boulangerie MP ha inaugurato una nuova sede più ampia in via di Panico 6.

I commenti degli utenti