10 ristoranti per celiaci da provare a Firenze

10 aprile 2014

Firenze è terra di carne eccellente e di buon cibo. È zona di turismo gastronomico e racconta la storia di un popolo, quello italiano, da sempre unito dalla voglia di mangiare bene. Dopo Torino, Napoli, Milano e Roma vi portiamo alla scoperta di dieci locali al centro di Firenze dove potete mangiare anche se siete celiaci o intolleranti al glutine. Alcuni sono certificati dall’Associazione Italiana Celiachia, altri non lo sono quindi il rischio di contaminazione è alto; basta sempre specificare di essere celiaci o intolleranti per tentare di evitare spiacevoli sorprese. C’è da dire che a Firenze, vista la grande abbondanza di proposte a base di carne, restare a bocca asciutta è davvero difficile anche se si è celiaci. Ecco i nostri dieci indirizzi.

  1. I'toscanoI’Toscano (via Guelfa, 70/r): iscritta all’Associazione Italiana Celiachia Camilla, la proprietaria di questo locale offre ai celiaci la possibilità di mangiare tutto quanto presente sul menu senza alcun sovrapprezzo. L’importante è prenotare in anticipo e avvisare se si hanno esigenze speciali. I prezzi non sono alti, la qualità è ottima.
  2. Trattoria La Gratella (via Guelfa, 81): situata in pieno centro a Firenze, La Gratella è una vera e propria trattoria toscana old-style. Servizio impeccabile e ambiente familiare, a La Gratella l’intero menu è convertibile in versione senza glutine. Fuori dai giri turistici convenzionali, propone un’ottima fiorentina cotta e servita proprio sulla gratella in modo che resti calda. I prezzi, calcolando anche la posizione, non sono per nulla bassi.
  3. Hostaria Il DescoHostaria Il Desco (via delle Terme, 23/r): considerata una delle perle di Firenze, Il Desco propone una selezione di piatti per celiaci che non hanno nulla da invidiare ai piatti classici. Da provare i cantucci senza glutine preparati in casa e offerti a fine pranzo. Il locale è molto piccolo, quindi nel fine settimana va prenotato in anticipo specificando di voler mangiare senza glutine. Ottimo rapporto qualità/prezzo.
  4. Ciro and Sons (via Del Giglio, 28/r): primo classificato al Campionato Mondiale Pizza Senza Glutine, Ciro and Sons è un paradiso per i celiaci fiorentini che amano la pizza napoletana. Il locale è curatissimo e i prezzi non sono eccessivi. Tutte le pizze sono disponibili nella variante gluten free e l’intero menu può essere convertito. Per la pizza è necessario prenotare almeno con mezza giornata di anticipo.
  5. Da TitoDa Tito – Il Sesto Girone (via Villamagna, 77/a): si fregia del titolo di primo ristorante per celiaci di Firenze e non a caso i ristoratori hanno predisposto un menu senza glutine che spazia dall’antipasto al dolce passando per le pizze, alle quali si applica un sovrapprezzo. È disponibile la birra senza glutine. Prezzi bassi.
  6. Da Garibardi (piazza del Mercato Centrale, 38/r): in pieno mercato di San Lorenzo, Da Garibardi è una vera e propria gioia per il palato dei celiaci. Dall’antipasto al dolce senza dimenticare i risotti e soprattutto la pasta fresca che è praticamente uguale alla pasta normale: tutto è a portata di celiaco. Centralissimo, è anche abbastanza caro e pieno di turisti ma la qualità del cibo è innegabile.
  7. Il MagazzinoIl Magazzino (piazza della Passera, 2/3): rinomata osteria per chi ama la trippa e i piatti toscani a base di interiora, Il Magazzino offre primi piatti senza glutine a chi è celiaco o intollerante al glutine. Prezzi buoni.
  8. I’tozzo… di pane (via Guelfa, 94/r): tipica trattoria toscana in una zona conosciuta del centro, propone cucina semplice come quella fatta in casa. Non esiste un menu specifico per celiaci ma molti dei piatti proposti sono facilmente realizzabili in versione senza glutine o sono naturalmente privi di glutine. Prezzi nella media.
  9. EnotriaEnotria (via delle Porte Nuove, 50/r): aderenti al progetto Alimentazione Fuori Casa dell’Associazione Italiana Celiachia, i proprietari di Enotria propongono un’ampia selezione di portate senza glutine che comprendono pesce e carne, primi e secondi. I prezzi sono abbastanza alti ma l’attenzione per il senza glutine li giustifica del tutto.
  10. The Club House (via De Ginori, 10/r): in pieno centro a Firenze, nonostante all’apparenza sembri un locale all’americana questo Club House è un vero e proprio ristorante-pizzeria italiano. Pizza anche per celiaci a pranzo e diverse proposte per chi non può mangiare glutine. Location carina, ambiente molto giovanile, prezzi sicuramente nella media per Firenze.

Avete altri posti da raccomandare a Firenze? La lista non è esaustiva: aspettiamo i vostri contributi.

  • IMMAGINE
  • Cristiano Sanna

I commenti degli utenti