23 regole del galateo per mangiare il sushi

15 aprile 2014

Il sushi ha ormai da tempo conquistato anche noi italiani ma approcciarsi a maki, nigiri, sashimi, chirashi, wasabi e alle altre specialità tipiche della cucina nipponica senza fare brutta figura non è semplice, anzi. C’è però un galateo anche per i sushi-lover, che consiglia il modo migliore per mangiare giapponese con eleganza: ecco le regole spiegate da Agrodolce.

  1. Sushi masterNon chiedete mai allo chef se il pesce è fresco perché in un sushi bar deve esserlo obbligatoriamente.
  2. L’asciugamano bagnato arrotolato che il cameriere vi porterà prima del pasto serve per pulirsi le mani.
  3. Pranzate o cenate con una persona più grande di voi? È buona regola versargli il tè nella tazza, come da antica tradizione nipponica.
  4. Non chiedete un coltello perché per mangiare sushi e sashimi non serve.
  5. Mangiare il sushiIl sushi si porta alla bocca con le bacchette o con le mani.
  6. Ogni pezzo va mangiato in un solo boccone.
  7. Non fumare mai, nemmeno se ci si ritrova a mangiare all’aperto, perché l’odore delle sigarette potrebbe coprire quello del pesce e disturbare le altre persone presenti nello stesso locale.
  8. Allo chef del sushi-bar si ordinano solo sushi e sashimi: il resto va chiesto al cameriere.
  9. Le bacchette non si impugnano: è corretto tenerle con le estremità delle dita.
  10. bambina con le bacchetteÈ grave maleducazione infilzare le bacchette nel cibo.
  11. È maleducazione anche lasciarle sul piatto tra un boccone e l’altro.
  12. Il comportamento corretto prevede che, nei momenti di pausa, le bacchette vengano riposte una accanto all’altra sul tavolo o meglio ancora sul porta-bacchette.
  13. Un vostro amico vuole assaggiare un pezzo del vostro strepitoso maki? Non passateglielo con le bacchette ma avvicinategli semplicemente il piatto: sarà lui stesso a servirsi.
  14. porgere il sushiQuando si porge qualcosa a qualcuno, va fatto sempre con entrambe le mani.
  15. La salsa di soia non va mai versata direttamente sui pezzi di sushi.
  16. Nella salsa di soia bisogna intingere leggermente il pesce, mai il riso.
  17. Salsa di soiaUsate la salsa di soia sempre con moderazione.
  18. Meglio versare poca salsa nella ciotola e, se di gradimento, aggiungere anche del wasabi, usandolo con parsimonia. È infatti molto piccante.
  19. Le fettine di zenzero non si usano per condire il sushi, ma vanno mangiate tra un pezzo e l’altro per rinfrescare bocca e papille gustative: questo permetterà di assaporare meglio ogni pezzo di pesce.
  20. ZenzeroLo zenzero ha un sapore molto intenso: evitate di mangiarne una quantità eccessiva.
  21. Mai rifiutare un brindisi: fa parte della cultura orientale.
  22. Se siete astemi basta appoggiare il bicchiere sulle labbra senza berne effettivamente il contenuto.
  23. In un locale giapponese il pagamento del conto spetta alla persona più anziana del gruppo. In caso di coppia tocca invece all’uomo, mentre in una cena tra amici è meglio accordarsi senza fare troppo rumore.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti