Festa a Vico 2014: dedicato ai Maestri

2 giugno 2014

Vico Equense, in provincia di Napoli, sarà la capitale del cibo anche per il 2014: fervono infatti i preparativi per l’undicesima edizione della kermesse ideata e organizzata dallo chef Gennaro Esposito, patron del ristorante Torre del Saracino e del Mammà di Capri. il tema di festa a vico 2014 è dedicato ai maestri, in particolare quelli che hanno formato gli chef Dall’8 all’11 giugno: queste sono le date da segnare per partecipare a Festa a Vico e non vi conviene prendere impegni di altro genere. Il tema di quest’anno è dedicato ai Maestri, in particolare a coloro che hanno permesso agli chef di oggi di diventare quel che sono. Si parte con la prima serata dedicata agli emergenti provenienti da tutta Italia, che invaderanno come lo scorso anno gli esercizi commerciali della cittadina vicana per far assaggiare i propri piatti. Tutto il paese aprirà le porte al pubblico, che avrà la possibilità di mettersi in contatto diretto con gli chef e di confrontarsi.

Gennarino Esposito

Gennaro Esposito

Il 9 giugno sarà la volta della cena con le stelle, dove quindici chef pluristellati cucineranno non solo per la stampa, come avveniva nelle edizioni precedenti, ma anche per i primi fortunati che si prenoteranno entro il 3 giugno, proponendo un’offerta minima di 150 euro per un’associazione Onlus: “È giusto dare la possibilità a tutti di poter partecipare a una cena stellata con il top della categoria e tutto a scopo di beneficenza. Visto che il tema di questa edizione è incentrato sui grandi Maestri della cucina, sarà d’obbligo ricordare e dedicare questa cena a uno dei più importanti chef del Sud scomparso da poco, Frank Rizzuti, un grande esempio per tutti noi. Ci ha insegnato tanto, soprattutto come riuscire a emergere con la costanza e ovviamente con il proprio talento anche in realtà difficili. Sentiremo tanto la sua mancanza” ha spiegato lo chef Gennaro Esposito.

Festa a Vico 2013

Il programma procede con La Notte delle Stelle al Bikini (strata statale Sorrentina, km 14,3), con cento chef stellati e la pizza delle Stelle dei Maestri pizzaioli. Una giornata in più è prevista in questa edizione: una parte sarà dedicata allo street food, tra piatti della tradizione e pizza; ci sarà inoltre il concerto di Stefano Bollani e la chiusura con il buffet di dolci dei Maestri Pasticceri.

I commenti degli utenti