Roma: una domenica a base di street food (in Circolo)

4 giugno 2014

Se siete a Roma domenica 8 giugno fate un salto al Circolo degli Artisti (via Casilina Vecchia, 42) per Street Food in Circolo, un pomeriggio (dalle 16 fino a notte) interamente dedicato al cibo di strada, in uno dei locali musicalmente più interessanti della Capitale. domenica 8 giugno il circolo degli artisti di Roma ospita i cibi di strada più amati Buona musica e buon cibo è un binomio che vorremmo davvero diventasse inscindibile. All’appello di questa terza edizione rispondono moltissime delle realtà gastronomiche più interessanti della città e propongono specialità da tutte le regioni italiane, dall’Abruzzo alla Sicilia. Un consiglio: andate a stomaco assolutamente vuoto e portatevi degli amici, il numero perfetto in questi casi è 4. Prendete più piatti possibili e divideteli, un assaggio per ognuno: l’idea è quella di mangiare meno, ma assaggiare tutto.

Street Food in Circolo

Nel bellissimo cortile troverete schierati tutti gli stand: cosa scegliere? Un percorso ideale potrebbe iniziare con un’insalata di polpo di Spasso Food, andare avanti con un supplì alla gricia della Gatta Mangiona, oppure con un’arancina di Sicilianedde, per continuare con un trapizzino di stagione di Trapizzino. A questo punto consigliamo una pausa, magari una birretta, per i più metodici dell’acqua.

Mazzo

Scarpetta di Mazzo

Il vostro tour gastronomico, a nostro parere, dovrebbe continuare con un assaggio di scarpetta all’amatriciana di Mazzo, veracità e stile in un colpo solo. Se amate il sud non perdetevi la tiella di polpo de I Sapori di Gaeta e le polpette di alici. A tenere banco c’è anche la pizza di Gabriele Bonci e un assaggio è praticamente obbligatorio, ma la farinata con lo stracchino di Dall’Antò non è meno imperdibile. A un orario non meglio identificato della serata potrebbe essere giunto finalmente il momento dell’assaggio di un buon primo: che ne pensate di un tris di ravioli a scelta del Pastificio Secondi?

Gazpacho

Gazpacho di Aromaticus

Dopo i ravioli dirigetevi senza indugio verso il kebab alla brace di Bottega Liberati. Se siete ancora vivi, vi consigliamo un gazpacho digestivo di Aromaticus e poi dedicatevi al dolce. La scelta del dessert la lasciamo libera, ma vi avvertiamo: sono presenti i gelati di Vice. Durante la giornata ci saranno anche delle lezioni di cucina organizzate da Les Chefs Blancs. Valore aggiunto: i corsi sono gratis; è però necessaria la prenotazione al seguente indirizzo email: segreteria@leschefsblancs.com. Fateci sapere com’è andata la vostra domenica a Street Food in Circolo, ma soprattutto se siete sopravvissuti!

I commenti degli utenti