Gli appuntamenti gourmet di Villa Ada

18 luglio 2014

L’estate capitolina conferma lo spirito gourmet di una città in pieno fermento, che non si ferma mai e amplia i propri orizzonti. villa ada quest'anno si rivolge anche agli appassionati di cucina Quest’anno la rinnovata manifestazione Roma incontra il mondo nella bucolica atmosfera di Villa Ada è un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica dal vivo e della buona tavola. Intorno al laghetto si danno appuntamento ogni sera gli appassionati di musica per i concerti, organizzati sotto la direzione artistica del nostro Roy Paci; la piacevolezza delle serate è accompagnata da proposte gastronomiche di eccellenza. Fin dal suo esordio i primi giorni di questo mese e fino al 31 luglio, la manifestazione è stata per alcuni tra i migliori chef romani come un palcoscenico da calcare, deliziando gli spettatori con show cooking e degustazioni.

villa ada

Primo fra tutti gli ospiti che di settimana in settimana si avvicendano è stato Marco Gallotta con i piatti del suo ristorante Primo al Pigneto, seguito sul palco di cucina da Gianfranco Pascucci dell’omonimo ristorante di Fiumicino. I prossimi appuntamenti settimanali vedranno ai fornelli Cristina Bowerman di Glass Hostaria (da stasera fino al 24 luglio) e Roy Caceres di Metamorfosi (dal 27 luglio). La musica dei concerti è anche il sottofondo migliore per un tavolo sociale da 50 persone che affaccia sul laghetto, per gustare i piatti che gli chef prepareranno: un modo originale e piacevole di provare un piacere a tutto tondo.

villa ada

L’organizzazione non trascura nessun aspetto: dall’aperitivo al tramonto gestito da L’AdagioBar che delizia gli ospiti tutto il giorno con i suoi prodotti biologici, fino al tipico dopocena per le serate estive di canicola con il gelato di Carapina. per sconfiggere le serate afose c'è il gelato di carapina, mentre l'aperitivo al tramonto è opera dell'adagiobar Fornitori di eccellenza per il ristorante e per la brigata messa insieme per l’evento con la partecipazione de il Lanificio: la pasta è quella del Pastificio dei Campi, mentre il forno Roscioli fornisce pane, pizza e focaccia. Il connubio tra musica e cucina è suggellato dalla presenza nella brigata dello chef personale di Madonna. Durante il fine settimana la manifestazione volge uno sguardo particolare ai bambini, offrendo uno spazio ricreativo didattico gestito dalla ludoteca il Giardino di Lulù; in concomitanza con questi appuntamenti sia l’AdagioBar sia la gelateria Carapina aprono i battenti in anticipo per la merenda a base di prodotti naturali e biologici come gelati, frullati e succhi di frutta.

Rubio

Villa Ada non solo incontra il mondo nelle sue espressioni musicali ma offre il meglio della gastronomia romana in una serie di appuntamenti mirati al soddisfacimento dei sensi. Ospite per una sera il noto Chef Rubio che il 27 luglio dalle 18 si esibirà ai fornelli intrattenendo gli ospiti con i suoi piatti durante un laboratorio su prenotazione. L’estate offre un’occasione unica per godere la natura di uno dei parchi cittadini più belli, unendo la compagnia musicale con il piacere delle tavole stellate romane.

I commenti degli utenti