La top 10 dei migliori primi di pesce

25 luglio 2014

Parliamo di pesce. È uno degli alimenti più amati al mondo e in Italia viene portato in trionfo attraverso ricette straordinarie, concepite secoli fa da ogni parte dello stivale. Ognuno di noi ha costruito nel tempo una scala del gusto, una sorta di classifica dei piatti preferiti a base di pesce che, se ci chiedessero di stilare, non sarebbe impresa poi così facile. In una notte insonne di finta estate, ho stilato la mia, dedicata ai primi piatti. Ditemi se siete d’accordo.

  1. ravioli-di-pesce-ai-frutti-di-marePasta ripiena. Quando penso a questo tipo di pasta come prima cosa mi vengono in mente cappelletti, ravioli e tortelli con carne, verdure o formaggi, ma il ripieno di pesce è altrettanto buono. Ad esempio i ravioli di branzino conditi con burro e salvia sono delicati e particolari.
  2. gnocchi gamberi e zucchineGnocchi gamberi e zucchine. Gamberi e zucchine in estate – o gamberi e carciofi in inverno – sono un abbinamento perfetto e ben si sposano con gli gnocchi. Per ottenere un sapore più deciso si può optare per un’aggiunta di zafferano.
  3. I passatelliPassatelli asciutti con triglie e melanzane. È vero, i passatelli bisognerebbe mangiarli in brodo di cappone, ma anche asciutti sono buonissimi. Se al di fuori di Romagna e Marche è difficile trovarli, vi propongo di preparali voi, cuocerli in brodo di pesce e condirli con un sugo di triglie appena scottate e julienne di melanzane: ottimi.
  4. Risotto-alla-marinara-con-cozze-e-seppieRisotto alla pescatora. C’è chi lo preferisce rosso e chi bianco. Io personalmente rinuncio volentieri al pomodoro, ma ciò che importa è che il risotto alla pescatora sia ricco di pesce e oltre a mazzancolle, vongole e seppioline, ci sia anche la polpa saporita di qualche pesciolino.
  5. spaghetti allo scoglioSpaghetti allo scoglio. Sono un classico della ristorazione di pesce e ogni locale li prepara secondo la sua particolare ricetta, ma sicuramente non mancheranno le conchiglie, almeno le due più diffuse, cioè vongole e cozze alle quali possono aggiungersi seppie, scampi, canocchie. Ottima la variazione al cartoccio.
  6. carbonara-di-mareCarbonara di mare. Per i puristi la sola idea di una carbonara di mare è un’eresia, alimentata anche dalla convinzione che nei primi di pesce il formaggio proprio non ci vada. Eppure, sia che la ricetta preveda una sola tipologia di pesce o invece un misto, sia che aggiungiate il pecorino o preferiate ometterlo, la carbonara di mare è ottima. La mia preferita è la versione con i moscardini.
  7. ceci e vongole (1)Maltagliati ceci e vongole. Se il caldo dell’estate non vi consente di mangiare questo piatto con ceci e vongole sotto forma di zuppa, provateli asciutti. Per essere veramente speciali i maltagliati devono essere di polenta e non deve mancare il peperoncino.
  8. tagliolini-vongoleTagliolini alle vongole. Lo so, ad alcuni potrà sembrare un azzardo mettere un tagliolino alle vongole al terzo posto di una classifica dei migliori primi di pesce, ma vi posso assicurare che quando le vongole sono fresche e saporite e i tagliolini sono fatti in casa, il risultato non può che essere una meraviglia.
  9. Spaghetti con colatura di alici, Al ConventoSpaghetti alla colatura di alici. È un piatto semplice in grado di sprigionare tutta la potenza del mare: il liquido ambrato ottenuto dalla lavorazione delle alici ha un sapore molto intenso e penetrante e, proprio per questo, o lo si ama o lo si detesta.
  10. paccheri_astice_retroPaccheri all’astice. Sono belli da vedere, grazie al colore brillante che l’astice acquista in cottura, e buonissimi da mangiare se vi piacciono i sapori decisi. Forse non è bello da dirsi, ma armatevi di appositi attrezzi e tra un pacchero e l’altro gustatevi le carni dell’astice: non potrete che rimanerne estasiati.

Sicuramente ho tralasciato qualche piatto speciale oppure ho incluso qualcosa che proprio non potete sopportare: scriveteci la vostra personale top 10 dei primi di pesce, sono pronta per assaggiare nuovi piatti e a rivedere la mia classifica.

I commenti degli utenti