10 imperdibili pub di Edimburgo

27 agosto 2014

Edimburgo è da sempre meta di un turismo misto che mescola le famiglie e gli studenti liceali, senza dimenticare i giovani zaino in spalla che arrivano nella capitale scozzese per tour appositi o direttamente dalla capitale del Regno. A differenza di Londra, a Edimburgo si riesce a spendere discretamente bene quando si esce e i locali dove divertirsi non mancano; i prezzi però sono leggermente più alti di quelli ai quali siamo abituati in ItaliaEdimburgo è ricca di pub in cui si può mangiare, ascoltare buona musica e gustare ottima birra. Molto più che in Inghilterra, in Scozia il pub è cultura e rappresenta il fulcro della vita sociale (proprio come accade in Irlanda). Nonostante non si raggiungano gli stessi livelli irlandesi, trovare degli ottimi indirizzi a Edimburgo è davvero facile. Abbiamo scelto 10 ottimi pub che non potrete non visitare nel vostro prossimo viaggio scozzese. Considerando le dimensioni ridotte della città, vi sono molti locali famosi frequentati tanto dagli autoctoni quanto dai turisti: alcuni sono più tradizionali, altri propongono un approccio nuovo al mondo brassicolo scozzese. Raggiungere questi indirizzi non è difficile perché sono concentrati tra il Royal Mile, il Grassmarket e il West End.

  1. pear tree house pub edimburgoPear Tree House (38 West Nicolson Street, EH8 9DD). È uno dei pub più conosciuti e frequentati dagli edimburghesi, specialmente gli studenti, che si ritrovano qui e sostano ai tavoli all’aperto o al chiuso tutto l’anno. I prezzi sono nella media e la location, a due passi dall’Università, rende il Pear Tree uno dei pub da visitare almeno una volta nella vita. A patto che vi vogliate immergere nella movida studentesca.
  2. The last drop pub edimburgoThe Last Drop (74/78 Grassmarket, EH1 2JR). Come in quasi tutti i pub, qui non solo si beve ma si mangia anche, almeno fino alle 21 ogni sera. È probabilmente uno dei locali turistici più importanti della città in quanto è situato in una piazza, Grassmarket, dove un tempo venivano eseguite le condanne capitali. Il Last Drop era l’ultimo luogo dove i condannati a morte potevano bere una pinta o un whiskey.
  3. Deacon Brodie's TavernDeacon Brodie’s Tavern (435 Lawnmarket Street, EH1 2NT). Il Deacon Brodie è legato strettamente alla storia di questa città e del personaggio di cui questo pub porta il nome: un alto funzionario statale che di notte si trasformava in un poco di buono e che venne condannato a morte nel 1788. Se faticate a credere alla presenza storica di quest’uomo, sappiate che fu lui a ispirare di Robert Louis Stevenson quando decise di scrivere Lo strano caso del Dottor Jekyll e Mister Hyde.
  4. World's_End_pub,_High_Street_EdinburghThe World’s End (4 High Street, Old Town, EH1 1TB). Fino al XVI secolo le fondamenta di quello che oggi è il The End of the World erano le mura di Edimburgo, quelle dove finiva la città. Oggi questo è uno dei pub storici più conosciuti ed è incluso nel classico pub crawl (tour alcolico) cittadino; ciò nonostante è un indirizzo pieno di fascino e merita sicuramente una visita.
  5. the capitainsThe Captains (4 S College Street, EH8 9AA). Conosciuto per essere ritrovo dei personaggi famosi che vivono a Edimburgo o che passano in città, il The Captains propone ogni sera musica dal vivo dalle 18 in poi e, se avete la fortuna di trovare un posto a sedere o anche solo un angolino dove appollaiarvi, potrete vedere qui la vera umanità di Edimburgo che scappa dal caos turistico del Royal Mile per rifugiarsi in un piccolo e tradizionale pub.
  6. WhistlebinkiesWhistlebinkies (4-6 South Bridge, EH1 1LL). Il Whistlebinkies è il pub giovane del capoluogo scozzese, quello dove si organizzano concerti con band famose e meno famose. È anche il locale dove più si sperimenta: le nuove birre in circolazione, scozzesi e non, fanno parte della carta. Non mancano poi nuovi modi di servire la birra: se non riuscite a pensarne altri diversi da quelli a cui siete abituati, considerate che non manca l’usanza stravagante, ma decisamente interessante, che prevede che la birra venga servita calda.
  7. The Banshee LabyrinthThe Banshee Labyrinth (29-35 Niddry Street, EH1 1LG). Famoso tra gli amanti dell’oscuro e del mistero, il Banshee Labyrinth lega la sua fama proprio alle leggende dei fantasmi che ruotano da sempre intorno alla città. Ricavato in parte dentro la vecchia prigione di stato, è famoso per le numerose sale: i labirinti appunto.
  8. The Beehive InnBeehive Inn (18-20 Grassmarket, EH1 2JU). Probabilmente uno dei pub più conosciuti e turistici di Edimburgo, data la sua posizione a ridosso del Castello, i tavolini esterni e la presenza di un ristorante che serve cibo praticamente a tutte le ore del giorno. Difficile trovare edimburghesi in questo locale, specie durante i periodi di massima affluenza turistica. Se state cercando un luogo comodo dove bere e mangiare qualcosa, questo indirizzo potrebbe essere la soluzione più adatta anche se più costosa rispetto alla media.
  9. Greyfriars Bobby’s Bar  pub edimburgoGreyfriars Bobby Bar (30-34 Candlemaker Row, EH1 2QE). Ancora un altro pub legato alla storia misteriosa della Scozia. È amato in maniera viscerale dai residenti per via della leggenda secondo la quale il proprietario di questo locale adottò un cagnolino, Bobby, tanto fedele che, dopo la morte del suo padrone, non smise di vegliare sulla sua tomba, situata proprio nel vicino cimitero di Greyfriars. Alla morte del cagnolino, il pub cambiò nome e fu dedicato proprio a questo fedele quattrozampe.
  10. The standing order  pub edimburgoThe Standing Order (62-66, George Street, EH2 2LR). In pieno centro cittadino, situato su George Street, il The Standing Order è uno dei pub più particolari in cui vi potrete imbattere: ricavato dai locali della Bank of Scotland, è tra i più grandi della città e, nonostante le apparenze, anche tra i più economici. Si mangia e si beve da mattina a sera e qui si possono incontrare diverse tipologie di persone, dai turisti in visita alla New Town ai residenti che lavorano negli uffici della zona. Un ottimo indirizzo se si vuole conoscere la gente di Edimburgo.

Ricordiamo che, come in tutto il mondo anglosassone, anche qui ogni hotel dispone di un pub accessibile dall’esterno dove consumare cibo e bere fino a tardi. Spesso questi luoghi sono ricavati da antichi locali adiacenti alle strutture alberghiere e conservano un fascino old style tutto da scoprire. La clientela è spesso divisa equamente tra locali e turisti.

Clicca qui per visualizzare la mappa

I commenti degli utenti