Zuppe fredde: 10 ricette per non arrendersi all’autunno

10 settembre 2014

Durante la bella stagione c’è poco di meglio di una zuppa fredda che, non solo ci sazia, ma rinfresca e mantiene anche leggeri. Anche se l’autunno è ormai alle porte, c’è ancora qualche scampolo di bel tempo a cui aggrapparsi per non arrendersi alle temperature più basse della stagione in arrivo. Utilizzando frutta e verdura fresca si possono creare piatti unici, saporiti e molto colorati: ecco 10 zuppe fredde per non dire ancora addio all’estate, perfette per la pausa pranzo o una cena leggera.

  1. Zuppa fredda di zucchineZuppa di zucchine: si prepara in pochissimo tempo ed è un piatto sano, nutriente e soprattutto light. Per renderla più ricca provate ad aggiungere del formaggio cremoso, come robiola o cream cheese, e magari anche un po’ di paprika. Servite con del pane tostato.
  2. Zuppa di cetrioli: è un piatto particolarmente salutare, dal sapore delicato. Arricchitela con lo yogurt e, dopo averla fatta raffreddare, provate a unire una manciata di noci e a servirla.
  3. Zuppa di meloneZuppa di melone: è un piatto molto originale, in grado di stupire gli ospiti. Basta prendere un melone, sale, pepe nero e olio di oliva, inserire il tutto in un mixer e poi servire con fette di prosciutto crudo di ottima qualità. È una variante del noto antipasto che spesso si trova sulle tavole italiane.
  4. Zuppa di melanzane: se non sapete cosa preparare per pranzo o per cena e vorreste provare qualcosa di insolito ma particolarmente buono, provate a frullare le melanzane già cotte (magari profumandole con erbe aromatiche) con un goccio di yogurt e servitele fredde con crostini di pane tostato.
  5. Zuppa di pomodoroZuppa di pomodoro: buona, coloratissima e particolarmente sana, è una zuppa che consigliamo soprattutto per gli ultimi pranzi all’aria aperta. Provatela durante un pic nic oppure come antipasto per un barbecue: vi aiuterà a saziarvi prima e a restare più leggeri.
  6. Gazpacho: è probabilmente la zuppa fredda spagnola più famosa al mondo, perfetta per l’estate ma non solo. Originaria dell’Andalusia, può essere preparata in pochissimo tempo e anche personalizzata a seconda dei propri gusti: c’è ad esempio chi aggiunge alla ricetta del peperone, uova sode oppure rondelle di olive.
  7. Zuppa di piselli e mentaZuppa di piselli: per portare un tocco d’inghilterra sulle nostre tavole, provate questa ottima crema, da arricchire con un po’ di menta. È possibile servirla come leggerissimo primo piatto, magari con del pane tostato, oppure come un fresco antipasto.
  8. Zuppa di sedano: è velocissima e si prepara senza bisogno di cuocere nulla. Aggiungete del peperoncino e gustatela con alcuni pomodori tagliati a cubetti. Fresca, colorata, economica e leggera.
  9. zuppa di farroZuppa di farro: è ottima anche fredda oppure servita a temperatura ambiente. È particolarmente ipocalorica quindi chi ha dovuto superare la prova costume può utilizzarla nel menu per continuare a mantenersi in forma.
  10. ajo blancoAjo Blanco: molto amato in Andalusia, è ancora un piatto poco comune in Italia ma assolutamente da provare, per variare il vostro menu. Chiamato anche gazpacho bianco, è realizzato con pane, mandorle schiacciate, aglio, olio, sale e acqua. Viene servito con uva o fette di melone.

I commenti degli utenti