Tutti gli appuntamenti di Taste of Roma 2014

15 settembre 2014

Come si fa a incontrare Francesco Apreda, Heinz Beck, Cristina Bowermann, Roy Caceres e molti altri, e magari anche assaggiare i loro piatti in un solo pomeriggio o in un’unica serata? Ovviamente partecipando alla terza edizione del Taste of Roma che si terrà nei giardini pensili dell’Auditorium Parco della Musica (viale Pietro De Coubertin, 30) a partire dal 18 settembre fino a domenica 21. durante le giornate di taste of roma ci saranno anche molti showcooking e lezioni di cucina con gli chef La formula dell’evento è ben collaudata e funziona alla grande: grandi chef, strepitosi piatti, prezzi piccoli, per dare a tutti l’opportunità di assaggiare le creazioni dell’alta cucina. Ma al Taste c’è molto di più: se gli enofili più accaniti potranno divertirsi ed emozionarsi con bottiglie leggendarie da stappare e condividere nel Wine Caveau, per gli appassionati di cucina che amano tritare, soffriggere, infornare, ecc. ci saranno ben due spazi dedicati, l’Electrolux Taste Theatre e l’Electrolux Chefs’ Secrets, in cui gli chef si metteranno a disposizione per svelare le loro tecniche e i loro segreti. Gli incontri saranno molti: ve li raccontiamo brevemente per darvi un’idea di ciò che vi aspetta. Abbiamo diviso gli eventi per giornata e per area in cui si svolgeranno.

  1. marco martiniGiovedì 18 – Electrolux Taste Theatre: l’accesso al Taste Theatre è libero; è lo spazio dedicato agli showcooking tematici, in cui si approfondiranno temi e menu. Si parte giovedì sera alle 20.00 con Marco Martini del ristorante Stazione di Posta; a seguire si alterneranno Giancarlo Schettini dell’Electrolux Chef Academy e Giuliano Baldessarri dell’Acqua Crua di Barberano Vicentino.
  2. sorbilloGiovedì 18 – Electrolux Chefs’ Secrets: verrà dato grande spazio all’interattività. Dopo aver acquistato il vostro biglietto, avrete l’opportunità di cucinare ascoltando i consigli di Heinz Beck (alle 20.00) o preparando insieme a Maurizio Marzocco i golosi Sugarelli ripieni di caciocavallo con crosta croccante marinata di pomodorini e rossa di Tropea, spuma di patate viola al lime (alle 21.00). Alle 22.00, invece, sarà Gino Sorbillo a svelarvi i segreti dell’impasto perfetto per la pizza, presentato da Lorenza Fumelli; per concludere la serata Kotaro Noda del Bistrot 64 vi stupirà con il suo Tonno crudo con composta di maracuja e habanero, zuppa fredda di pomodoro e rucola.
  3. Roy CaceresVenerdì 19 – Electrolux Taste Theatre: la cucina delle Due Sicilie di Mimmo Alba della Cantina S. Teodoro di Napoli aprirà alle 20.00 la seconda giornata degli show-cooking. Successivamente, alle 21.00, Roy Caceres prenderà le redini della cucina per le sue metamorfosi culinarie; Giancarlo Schettini, alle 22.00, e Simone Bonini dell’innovativa gelateria Carapina (alle 23.00) chiuderanno la serata.
  4. Chef RubioVenerdì 19 – Electrolux Chefs’ Secrets alle 20.00 si riparte subito alla grande con Heinz Beck; alle 21.00 e alle 23.00 Chef Rubio con il suo Food Lab proporrà prima un Pakora di verdure miste con chutney al verde e poi dei Kefta (polpette tipiche del Marocco) con salsa yogurt. In mezzo, Maurizio Marocco si esibirà nel suo Inno al pesce povero. Tra Oriente e Mediterraneo ce ne sarà per tutti i gusti.
  5. Cristina BowermanSabato 20 – Electrolux Taste Theatre: giornata fittissima di appuntamenti. Si parte già alle 13.00 ancora con Giancarlo Schettini; alle 14.00 sarà la volta di Cristina Bowerman, anima di Glass Hostaria e Romeo. Per la pizza fritta bisogna aspettare le 15.00 quando Ciro Oliva, giovanissimo pizzaiolo di Concettina ai Tre Santi di Napoli, mostrerà al pubblico tutti i procedimenti necessari per preparare questo ghiotto piatto tipico partenopeo. Si chiude la sessione pomeridiana con l’onnipresente Heinz Beck. La sera, alle 20.00, direttamente da Acuto, Salvatore Tassa, genius loci della Ciociaria, metterà a disposizione di tutti la sua potente e precisa estrosità; subito dopo, alle 21.00, Loretta Fanella, giovane e talentuosa pastry chef, sazierà la curiosità degli amanti della Dolce Arte. Alle 22.00 salirà sul palco Antonello Colonna, punto di riferimento della ristorazione romana da ormai qualche decennio. All’Electrolux Chefs’ Secrets
  6. Arcangelo_dandini_e_la_griciaSabato 20 – Electrolux Chefs’ Secret: se alle 13.00, tra odori e sapori, starete già salivando abbondantemente, non preoccupatevi: potrete cucinare, prima, insieme a Roy Caceres e poi con Maurizio Marocco (ore 14.00), Arcangelo Dandini (ore 15.00) e Cristina Bowerman (ore 16.00). Alle 21.00 con Antonello Colonna potrete rielaborare e ottimizzare la vostra cucina romanesca. Se non siete ancora stanchi e sazi, alle 22.00 Francesco Fichera, versatile chef e autore di contenuti enogastronomici per radio e tv, vi accompagnerà nel variegatissimo mondo dello street food. Alle 23.00 faremo un salto in Giappone con Hiroiko Shoda, lo chef nipponico che fa della crudità l’essenza della sua cucina.
  7. Loretta FanellaDomenica 21 – Electrolux Taste Theatre: giunti alla domenica, ormai avrete visto quasi tutto e sarete diventati chef provetti; ma chi volesse ancora perfezionare qualche tecnica o acquisire nuove conoscenze potrà farlo con Giancarlo Schettini (ore 13.00), Loretta Fanella (ore 14.00), Mirko Balzano dal ristorante Pietramare di Isola di Capo Rizzuto (ore 15.00) e Marco Martini di Stazione di Posta. New-entry di questa giornata saranno Matteo Fronduti, il cuoco-motociclista del Manna di Milano (ore 19.30) e il pesarese Gianluca Gorini da Le Giare, a Montenovo di Montiano, in provincia di Forlì-Cesena (ore 20.30).
  8. Andy LuottoDomenica 21 – Electrolux Chefs’ Secrets: anche durante l’ultimo giorno ritorneranno alcuni dei protagonisti di questa edizione. Ai fornelli si alterneranno Maurizio Marocco, Roy Caceres, Marco Martini e Francesco Apreda; poi, alle 18.30, sarà la prestigiosa maison di champagne Krug a presentare uno speciale laboratorio con un ospite che scoprirete solo all’evento: è una piccola sorpresa offerta dalla casa di Reims. L’ultimo appuntamento di questa edizione di Taste (ore 20.30) sarà affidata ad Andy Luotto e alla sua Zuppa fredda di pomodori con fagioli e salsa di basilico.

I commenti degli utenti