Cous Cous Fest 2014: date e appuntamenti

16 settembre 2014

Il cous cous è un piatto berbero composto da granelli di semola di grano duro cotti a vapore: questo squisito piatto multiculturale è celebrato da 17 anni durante il Cous Cous Fest, evento che ogni anno a fine settembre riunisce migliaia di visitatori e appassionati a San Vito Lo Capo (provincia di Trapani). L’edizione 2014 avrà luogo dal 23 al 28 settembre. Per raccontarvi tutto ciò che di bello è il Cous Cous Fest, iniziamo dalla location: la spiaggia di Santu Vitu è tra le più belle d’Europa, e il suo fascino non risiede soltanto nel colore del suo mare, ma anche nel suo signore delle tempeste, un faro maestoso e silente che sorveglia la baia.

San_Vito_Lo_Capo

U’ cuscusu è un cibo energico e vitale, i suoi chicchi simboleggiano la felicità che deriva dall’abbondanza, non solo del cibo ma anche di commensali: è quasi impossibile prepararlo solo per sé. La competizione gastronomica internazionale del Cous Cous Fest è stata, dal 1998 a oggi, un punto di riferimento e simbolo di unione, accoglienza e pace tra i popoli: coinvolge, infatti, ben 10 nazioni, dal Marocco agli Stati Uniti. A capo della giuria anche quest’anno il giornalista Paolo Marchi, ideatore del congresso internazionale di cucina Identità Golose.

cous cous

In occasione dell’evento vengono istituite 6 case, basi d’appoggio e di degustazione, in giro per il borgo marinaro, aperte dalle 12 alle 24: qui si possono acquistare i ticket degustazione al costo di 10 euro che comprendono un piatto di cous cous o di pesce fritto (a scelta tra i menu proposti), un bicchiere di vino e un dolce tipico siciliano. il cous cous fest è un evento che celebra la diversità a partire dal buon cibo Una volta arrivati potrete partecipare ai Cous Cous Lab, alla scuola di cous cous, agli stage di danza del ventre, a concerti e dj set, agli showcooking: tra gli chef ospiti che cucineranno e spiegheranno la propria visione del cous cous agli appassionati ci saranno anche Gennaro Esposito, Filippo La Mantia e Claudio Sadler, per nominarne alcuni. La Sicilia è una terra dove la diversità non è un difetto ma qualcosa da scoprire e il Cous Cous Fest è l’occasione per celebrarla, a partire da un piatto amato da tutti. Indossate scarpe comode e aprite cuore, mente e stomaco.

I commenti degli utenti