Agrodolce a Taste of Roma 2014

17 settembre 2014

Ci siamo, domani ha inizio la terza edizione di Taste of Roma 2014, e quest’anno il programma è più ricco che mai. Ci saranno gli incontri nel Wine Caveau, dove grandi bottiglie verranno aperte e messe a disposizione degli ospiti prenotati per l’assaggio. Ci saranno le scuole di cucina con insegnanti del calibro di Carlo Cracco, Salvatore Tassa, Heinz Beck e Chef Rubio. Agrodolce sarà presente a Taste of Roma per tutta la durata dell'evento, presentando e intervistando i grandi chefE ci saranno 12 cuochi straordinari che porteranno il loro ristorante temporaneo a Taste. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti. Ma cosa faremo noi di Agrodolce? Intanto ci trovate tutti i giorni all’interno della manifestazione con il nostro stand e da lì vi racconteremo i momenti più belli nel liveblog in diretta twitter qui suo sito. L’hashtag ufficiale è #tasteofroma14. I nostri editor saranno poi impegnati a presentare alcune scuole di cucina: giovedì 18 settembre alle 22, Gino Sorbillo svelerà i segreti della sua pizza guidato da Lorenza Fumelli, mentre sabato 20 settembre alle 15, Arcangelo Dandini parlerà con il nostro Andrea Amadei della sua Cacio e Ova. Ma non è tutto.

All’interno dell’Electrolux VIP Hospitality Area, alcuni degli chef presenti si presteranno a un momento ad alto tasso di intrattenimento dedicato a tutti gli ospiti di Taste: le 3 interviste doppie di Agrodolce.

  1. Heinz Beck - Francesco ApredaVenerdì 19 settembre ore 14:15. Heinz Beck, il tre stelle Michelin de La Pergola dell’Hotel Rome Cavalieri chiacchiererà con Francesco Apreda, chef dell’Imago dell’Hotel Hassler.
  2. Roy Caceres - Cristina BowermanDomenica 21 settembre ore 16:30. Coppia di giovani e bravissimi chef che lavorano a Roma, caratterizzati in modo diverso da forti influenze estere, sono Roy Caceres del Metamorfosi e Cristina Bowerman di Glass Hostaria.
  3. Antony Genovese - Giulio TerrinoniDomenica 21 settembre ore 17. Il cuoco a 2 stelle Michelin, Anthony Genovese de Il Pagliaccio, a confronto con Giulio Terrinoni, giovane stellato di grande talento de L’Acquolina.

L’appuntamento è quindi a partire da giovedì 18 fino a domenica 21 all’Auditorium Parco della Musica. Vi aspettiamo numerosi!

I commenti degli utenti