Fiorano For Kids: vino e cucina per il Bambino Gesù di Roma

19 settembre 2014

Natura, bambini, viti e solidarietà: sono queste le parole chiave di Fiorano For Kids, un’iniziativa benefica a favore del Dipartimento di Neuroscienze e Neuroriabilitazione dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. i fondi raccolti finanzieranno la ricerca presso l'ospedale pediatrico bambino gesù di roma Il 26 e il 28 settembre dieci famiglie di appassionati del vino, bambini inclusi, si dedicheranno a piantare quattro filari di Cabernet e Merlot. L’obiettivo? Ottenere, fra tre anni, 300 bottiglie di vino pregiato da vendere per beneficenza. I fondi raccolti serviranno a finanziare un ricercatore dell’ospedale capitolino nello studio delle peculiarità terapeutiche di alcune diete, come quella chetogena, per il trattamento dell’epilessia. Non bisognerà però attendere il 2017 per contribuire attivamente alla raccolta, poiché anche gli eventi collaterali a questa due giorni sono all’insegna della solidarietà. Due momenti di degustazione e socializzazione animeranno il weekend solidale di Fiorano For Kids, con delle iniziative pensate sia per gli affezionati alla buona enogastronomia sia per gli amanti della natura. Di seguito, il programma.

  1. Cristina Bowerman glass hostariaVenerdì 26 settembre – Cena In Fattoria: un’occasione speciale nata in collaborazione con il ristorante stellato Glass Hostaria di Trastevere, per gustare l’ottima cucina romana rimanendo nella grande famiglia di Fiorano. La chef Cristina Bowerman affiancherà la cuoca della fattoria Sarah Bugiada, mentre i soci fondatori di Fiorano For Kids aiuteranno in prima persona a servire i piatti agli ospiti. Le quote di partecipazione partono da 120 euro;
  2. fioranoDomenica 28 settembre – Bio*Sagra: un percorso immerso nella natura della Tenuta di Fiorano, per scoprire il talento di famosi chef e giovani emergenti della gastronomia romana, nonché conoscere le creazioni di produttori e artigiani locali. Il tutto sotto l’insegna dell’orto a metri venti, evoluzione del tanto gettonato chilometro zero. Non mancheranno, inoltre, laboratori didattici per i bambini e i loro genitori, organizzati da diverse associazioni. Le viti tornano poi protagoniste con gli acini – l’originale forma di pagamento per la giornata – del valore di 2 euro ciascuno. La quota d’ingresso minima è di 5 acini.

Fiorano for Kids e Fattoria Biologica: la storia

Fiorano_For_Kids4[4]_1

Fiorano For Kids nasce dall’idea di un gruppo di amici accomunati dalla passione per il vino, una famiglia con bambini fino ai 12 anni e uno stile di vita orientato alla natura. Dopo aver piantato i 4 filari di Cabernet e Merlot, i soci fondatori si ritroveranno cinque volte all’anno per seguire tutti i passaggi dello sviluppo delle vigne: dalla potatura invernale all’imbottigliamento, passando per la tradizionale vendemmia. Il progetto trova inoltre il patrocinio del Comune di Roma, per l’Assessorato Roma Produttiva.

Fiorano for Kids

Il tutto avviene all’interno dell’omonima Fattoria Biologica, una struttura immersa nel verde alle porte di Roma. Nata con l’obiettivo di ritrovare un rapporto più diretto con la natura, incentivando uno stile di vita sostenibile ed ecologico, ogni weekend la fattoria organizza le più disparate iniziative per le famiglie e per i bimbi: passeggiate, corse in bicicletta per i campi, coltivazione di frutta e verdura e molto altro ancora. la fattoria di fiorano dedica grande spazio ai bambini, divertendoli con laboratori didattici legati alla natura Il progetto raccoglie e tramanda l’eredità del Principe Alberico Boncompagni Ludovisi, il fondatore della tenuta e capostipite dell’agricoltura biologica moderna. “La Fattoria di Fiorano è più che un’azienda vinicola: è un luogo sicuro, divertente e stimolante, aperto alle famiglie”, così spiega la nipote Alessia Antinori, “i bambini a Fiorano hanno un menu dedicato, possono seguire laboratori didattici legati alla natura, per divertirsi e imparare cose nuove“. La Fattoria Biologica Fiorano si trova in via di Fioranello 34: per ogni informazione in merito alle iniziative è possibile consultare il sito e la Pagina Facebook ufficiali, nonché inviare una mail a fiorano@fattoriadifiorano.it.

I commenti degli utenti