Gualtiero Marchesi: nuovi corsi per professionisti e gourmet

25 settembre 2014

Gualtiero Marchesi celebra l’apertura dei corsi alla sua Accademia con nuove proposte rivolte ai professionisti della ristorazione e ai gourmet. Lo fa a mezzo di un open day il prossimo 9 ottobre, l'open day di gualtiero marchesi per approfondire il programma dei nuovi corsi si terrà il 9 ottobre a Milano presso la sede di via Bonvesin de la Riva 5 di Milano. Quel giorno tutti gli interessati potranno conoscere l’offerta formativa, strutturata su due percorsi di lezioni dalla fine del mese di ottobre fino al marzo del 2015. Seguendo pienamente lo stile culinario del Maestro, per i professionisti si abbinerà teoria e pratica con la scansione classica del menu, mentre per gli appassionati il progetto d’apprendimento sarà più semplice con la suddivisione per ingredienti cardine. “Il calendario di lezioni che l’Accademia ha imbastito – spiega Enrico Dandolo, vicepresidente della Fondazione Marchesi – è solo il primo passo di un progetto formativo e pedagogico che si svilupperà a trecentosessanta gradi. Affronteremo tutti gli aspetti della cucina, da quella vegetariana alla cucina per bambini, perché chi sa veramente cucinare fa salute e fa cultura”.

Professionisti: le monografie

Dripping di Pesce

Per i professionisti è previsto il progetto formativo delle Monografie, ognuna delle quali sarà suddivisa in due cicli di lezioni tra loro temporalmente distanziate, così da permettere a tutti gli interessati di partecipare. i corsi monografici all'alma saranno tenuti da gualtiero marchesi e da altri grandi chefOgni lezione vedrà la presenza di 18 allievi, i quali riceveranno tutto il materiale didattico utile all’apprendimento nonché la possibilità di effettuare fotografie e riprese. Oltre a Marchesi, saranno presenti altri docenti, per un insegnamento multidisciplinare che spazia dall’arte alla scultura, dalla musica al design. Al termine del corso verrà consegnato un attestato di partecipazione. Ogni Monografia verrà trattata nell’arco di due giorni, dalle 9 alle 17. Il primo intervento del ciclo si terrà il 27 e 28 ottobre, con ripetizione il 19 e il 30 gennaio. Il secondo appuntamento è invece fissato per il 10 e l’11 novembre, con replica sempre a gennaio il 26 e il 27. Mentre ancora non sono state definite le altre date, son già noti gli argomenti del corso:

  • Riso e oro: il riso
  • Raviolo aperto: la pasta
  • Insalata di capesante, zenzero e pepe rosa: gli antipasti
  • Astice alla crema di peperoni dolci: pesci e crostacei
  • Costoletta di vitello a cubi: le carni
  • Il dripping: i piatti omaggio all’arte
  • La composizione del menu

Per partecipare, i cuochi interessati dovranno presentare il proprio curriculum e, qualora ammessi, dovranno indossare un abbigliamento idoneo nonché dotarsi di propri coltelli. La quota di partecipazione è 750 euro.

Gourmet: la buona cucina

Minextra

Non solo esperti di settore, ma anche semplici appassionati di cucina: con il percorso Gourmet, Marchesi apre le porte dell’Accademia a tutti coloro che vogliono apprendere l’arte dei fornelli senza però trasformarla in una professione. Il progetto prevede quattro lezioni dedicate ad altrettanti ingredienti cardine: il pesce, la carne, le verdure e il riso. Gli incontri si terranno dalle 19 alle 22, secondo un calendario ancora in definizione e con due ripetizioni per argomento, così da permettere a tutti gli interessati di partecipare. La lezione dedicata al pesce è fissata per il 22 ottobre con replica il 20 novembre, quella sulla carne rispettivamente il 23 ottobre e il 13 novembre. Non ancora definite, invece, le date per le due restanti.

GualtieroMarchesiAccademia

I partecipanti riceveranno un’attestato e la copia gratuita del codice Marchesi. Il prezzo, notevole, è di 190 euro a lezione, con due lezioni a 360 e l’intero pacchetto a 680 euro.

I commenti degli utenti