Appuntamenti d’autunno: Eurochocolate 2014 a Perugia

13 ottobre 2014

Il cibo degli dei. Molti di voi avranno subito pensato all’ambrosia che le divinità greche utilizzavano per imbandire i loro banchetti, ma siete fuori strada perché c’è un altro cibo divino, che ha radici remote e lontane: dal 17 al 26 ottobre a perugia si terrà la ventesima edizione di eurochocolate il cioccolato, l’amato protagonista di Eurochocolate, a Perugia dal 17 al 26 ottobre. Le civiltà precolombiane che per prime ebbero l’opportunità di assaggiare questa delizia sotto forma di bevanda aromatizzata con spezie, già ne avevano intuito il grande potenziale: ritenuto un cibo sacro, era il corroborante delle classi privilegiate. Gli spagnoli lo portarono in Europa, dove il suo gusto amaro venne addolcito con vaniglia e zucchero; più tardi gli svizzeri lo mescolarono al latte e ne fecero delle tavolette. Oggi il cioccolato è uno dei cibi più amati, qualsiasi forma prenda: bevanda, praline, creme, confetti, polvere, sfoglie, gelato.

eurochocolate1

Eurochocolate ha alle spalle ben 20 edizioni, ma ogni anno è come se fosse il primo e richiama nel capoluogo umbro migliaia di appassionati, curiosi e non ultimi golosoni. Anche quest’anno l’odore dolce e intrigante del cioccolato si impossesserà di quanti vorranno passeggiare per le vie del centro storico perugino, tra gli stand di circa 100 aziende, tra piccoli artigiani, medie e grandi imprese dolciarie nazionali. Ma l’Eurochocolate è molto, molto altro. Quest’anno la manifestazione ruoterà attorno a una novità assoluta: il Polo MasterChoc, una tensostruttura, allestita in Piazza IV Novembre, che ospiterà alcuni dei momenti più importanti dell’evento. Qualche esempio? Corsi e degustazioni tematiche, tenuti dai docenti dell’Università dei Sapori di Perugia, si alterneranno alla gara MasterChoc che vedrà sfidarsi aspiranti pasticcieri nella preparazione di ricette a base di cioccolato, ça va sans dire. Ma anche i più piccoli potranno competere nello Junior MasterChoc e per loro non mancheranno momenti didattici, come le consuete Lezioni di Cioccolato, dove si cercherà di insegnare ai bambini delle scuole primarie l’importanza di una sana e corretta alimentazione.

torte eurochocolate

Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita è il tema dell’Expo 2015 che incombe, e che ha scelto Eurochocolate come advisor progettuale e culturale del Cluster del Cacao e del Cioccolato. Per questo Perugia, durante la manifestazione, sarà il teatro di importanti momenti di approfondimento sul mercato globale del cacao. Infatti, mercoledi 22 Ottobre alle ore 9.00, presso Palazzo Donini, si terrà il summit internazionale In the HeartH of Chocolate, nel quale si favorirà il confronto su progetti a tema cacao e cioccolato e si richiamerà l’attenzione su opportunità, problemi e prospettive di crescita dei Paesi ricchi di Cacao. Tra i principali attori del Summit, anche la Fondazione Avsi, ONLUS che dal 1972 è attiva in 37 paesi tra Africa, America Latina, Asia e Medio Oriente per lo sviluppo di sanità, lavoro, agricoltura e sicurezza alimentare.

eurochocolate

Anche quest’anno ci sarà la sezione #Eurochocolate World, dedicata ai paesi produttori di cacao nel mondo, patrocinata da ICCO, International Cocoa Organization e da Fairtrade Italia, un’occasione interessante e stimolante per scoprire arte, cultura e tradizioni delle principali nazioni produttrici di cacao attraverso convegni, degustazioni e attività ludico didattiche riservate ai più piccoli. eurochocolate come ogni anno dedicherà una sezione ai paesi produttori di cacao nel mondo Le nazioni protagoniste saranno Perù, Colombia, Bolivia, São Tomé e Príncipe, Brasile, Venezuela e Costa D’Avorio, e saranno le stesse che troverete come protagoniste nell’Equochocolate, lo spazio dedicato al cioccolato equo e solidale. Tornando alle frivolezze, domenica 19 ottobre, mentre passeggiate in Corso Vannucci non potrete fare a meno di notare quattro enormi blocchi di cioccolato, da 11 quintali ciascuno. Non saranno lì per essere adorati come il monolito nero del film 2001: odissea nello spazio ma per essere lavorati dal vivo da artisti che ne ricaveranno sculture di cioccolato, che rimarranno in esposizione per tutto il corso della manifestazione. Se poi non siete ancora sazi di arte, presto il Polo MasterChoc, Christian Ullrich, il barista tedesco campione del mondo di Latte Art di Melbourne 2014, domenica 26 chiuderà la ventunesima edizione dell’Eurochocolate.

I commenti degli utenti