Roma Wine & Food Week, gli eventi tra ristoranti e pizzerie

31 ottobre 2014

È ormai alle porte la prima edizione della Roma Wine & Food Week, inaugurata da Vinòforum. Musei, teatri, scuole, gallerie d’arte e tanti altri luoghi di incontro e di cultura dal 10 al 15 novembre si apriranno a degustazioni e percorsi enogastronomici d’eccezione. Un calendario di oltre 200 eventi in giro per la Capitale che coinvolgeranno naturalmente anche i migliori ristoranti, pizzerie e locali di street food con menu studiati per i visitatori e agevolazioni speciali. Abbiamo stilato un breve elenco delle tappe da non perdere: per usufruire degli sconti (e della Wine & Food Lovers card) è necessaria l’iscrizione sul sito della Roma Wine & Food Week.

  1. EatalyDa lunedì 10 a sabato 15, dalle ore 10 alle 24, in tutti i ristorantini di Eataly (piazzale XII Ottobre, 1492) diverse saranno le proposte di piatti autunnali abbinate a un buon bicchiere di vino: caldarroste e vin brulè, tartufo, pasta fresca, zuppe e funghi, risotti, arrosticini, dolci tipici laziali e tante altre specialità. Per i Wine & Food Lovers sarà previsto uno sconto del 5% su qualsiasi consumazione effettuata all’interno dei bar di Eataly, al punto Vino Libero dedicato agli aperitivi, ai ristorantini di Pasta e Pizza, Carne, Pesce e Verdure e nella pasticceria di Luca Montersino. Inoltre saranno possibili degustazioni gratuite di prodotti enogastronomici, guidate dai produttori per scoprire da vicino come sono nati e le loro peculiarità.
  2. salotto culinarioIl Salotto Culinario (via Tuscolana, 1197) di Dino De Bellis è passione per la convivialità e lo stare insieme, per il mangiare bene e per il buon vino. Un cantiere gastronomico dove provare una cucina di territorio creativa, innovatrice di ricette tradizionali. Da lunedì 10 a sabato 15 novembre, dalle ore 12.30 alle 15.00 e dalle 19.30 alle 23, i Wine & Food Lovers sono invitati a provare il menu autunnale al costo di 35 euro invece che di 50 euro.
  3. Giuda Ballerino (largo Appio Claudio, 34) da lunedì 10 a sabato 15, dalle ore 19 alle 23 (escluso il mercoledì) vi invita a gustare i piatti della sua cucina, sempre originale e creativa. Le offerte del menu sono molteplici e cambiano spesso: una carta che sa essere davvero sempre fantasiosa e con piatti di carattere. Il costo del menu dedicato agli iscritti sarà di 65 euro (invece che di 80 euro).
  4. Arcangelo DandiniL’Arcangelo (via G.G. Belli, 59) è un posto che mette tutti d’accordo, da chi ha una passione profonda per il cibo a chi si ferma per godere di una pausa veloce. Carbonara, amatriciana, coda alla vaccinara: i piatti de L’Arcangelo rappresentano la tradizione romana per eccellenza in cui si mescolano storia, passione e ricerca. Da lunedì 10 a venerdì 14 novembre, dalle ore 13 alle 14.30 e dalle 20 alle 23, il costo del menu per i possessori della carta sarà di 45 euro invece di 55 euro.
  5. Primo al Pigneto (via del Pigneto, 46) è la scelta di molti gourmet, curiosi e goderecci, che abbiano voglia di assaggiare piatti con radici ben piantate nel territorio. Lo chef ama preparare i piatti rivisitando antiche lavorazioni, utilizzando frutti ed erbe con soluzioni d’avanguardia. Da martedì 11 a sabato 15 novembre dalle ore 19 alle 02 Primo propone il suo menu ai Wine & Food Lovers al costo di 40 euro.
  6. Pipero al RexPipero al Rex (via Torino, 149) è uno di quei posti straordinari dove l‘ottima cucina incontra la simpatia delle persone che lavorano con passione e devozione. Sempre alla ricerca di nuovi piatti e sapori, ogni fine settimana il menu del ristorante propone delle gustose novità culinarie, provare per credere. Da lunedì 10 a sabato 15 novembre, dalle ore 12 alle 15 e dalle 19 alle 22, per i soci iscritti al sito il menu avrà un costo di 80 euro invece che di 100.
  7. Il Convivio Troiani (vicolo dei Soldati, 31) è un luogo affascinante, con una filosofia che coniuga tradizione, modernità e naturalezza, fondata su ingredienti genuini. Il risultato è uno stile personale di cucina, armoniosa, sana e meditata, in sintonia con le stagioni e il territorio, che non segue le mode ma solo se stessa. Da lunedì 10 a sabato 15, dalle ore 20 alle 23, i Wine e Food Lovers potranno scoprire l’esclusivo menu di Angelo Troiani a un prezzo ridotto.
  8. MarzapaneMarzapane (via Velletri, 39) è un luogo minimal ed essenziale dove a fare la differenza è la ricerca dei prodotti e la cucina fatta di tradizione, memoria, ingredienti che ricordano la nostra origine mediterranea e portano oltre, verso suggestive armonie di sapori. Un luogo di incontro, in cui il cibo si trasforma in esperienza e viaggio. Da lunedì 10 a sabato 15, dalle 12.30 alle 15 e dalle 19.30 alle 23, il menu proposto ai partecipanti avrà un costo di 35 euro.
  9. Quella della Gatta Mangiona di via Ozanam 30 è e resta una delle pizze più buone della Capitale, per la qualità degli ingredienti utilizzati, per la fragranza dell’impasto e per gli abbinamenti sempre brillanti (e stuzzicanti). Da lunedì 10 a sabato 15 novembre, solo la sera, i possessori della Wine & Food Lovers card potranno gustare queste pizze uniche con un menu studiato ad hoc.
  10. SupplizioCome poter escludere dalle tappe obbligate del percorso il supplì classico del Supplìzio in via dei Banchi Vecchi? Ragù, fior di latte e pomodoro sono gli ingredienti fondamentali, a voi l’assaggio. Da lunedi 10 a sabato 15 novembre potrete scoprire le novità che Supplìzio riserva al pubblico.
  11. Sforno37Per gli amanti della pizza e del buon bere, Sforno (via Statilio Ottato, 110) è il posto ideale. Da Sforno, oltre a una pizza di qualità, potrete gustare anche ottimi vini e birre artigianali. Per la Roma Wine & Food Week, Sforno vi aspetta tutte le sere dal 10 al 15 novembre con un menu speciale al costo 13 euro.

I commenti degli utenti