Spettacolo, mostra o cucina? Roma Wine & Food Week

13 novembre 2014

Vi siete già fatti travolgere dalla enorme quantità di appuntamenti della Roma Wine & Food Week? Questa iniziativa di Vinòforum inaugurata il lunedì scorso e che proseguirà fino al 15 novembre, la roma wine & food week comprende anche laboratori di cucina e spettacoli non smetterà di stupirvi e di farvi girovagare di tappa in tappa per la Capitale. Più di 200 le location culturali che si sono aperte al dibattito sull’alimentazione e a degustazioni, laboratori e percorsi d’eccezione. E tra queste atelier, botteghe, ristoranti, ma soprattutto musei, gallerie d’arte, librerie e scuole di cucina. Consultando il sito dell’evento potete accedere al programma completo e attivare la Wine & Food Lovers card per accedere ai servizi e alle agevolazioni previste per voi. Vi segnaliamo solo alcuni dei tanti appuntamenti culturali da non perdere, tra laboratori di cucina, spettacoli e mostre.

In cucina con i grandi

bambini in cucina

La scuola di cucina Ti Cucino Io (via di Fioranello, 34) organizza sabato 15 novembre dalle ore 11.30 alle 14.30 un laboratorio di cucina per grandi e piccoli. Tutti i bambini dai 4 anni in su potranno cimentarsi nella produzione di un piatto salato e di uno dolce da portare a casa o far assaggiare a mamma e papà. Il costo di partecipazione per i Wine & Food Lovers è di 15 euro. Per prenotazioni potete inviare una e-mail all’indirizzo ti_cucino_io@yahoo.it oppure contattare Flaminia al 339 5228624.

Notturno di donna con Giuliana De Sio

Giuliana De Sio

Già dagli anni ‘40 tempio del Varietà e della Rivista italiana, il Teatro Sala Umberto (via della Mercede, 50) è ormai una realtà consolidata nel panorama dei teatri romani, sia per quanto riguarda la qualità degli spettacoli, sia in termini di grande affluenza di pubblico. Venerdì 14 novembre alle ore 21 e sabato 15 alle 17 e alle 21 lo spettacolo Notturno di Donna con Giuliana De Sio sarà accompagnato dalla degustazione gratuita di Asti Hour.

La pizza

pizza al taglio

Da Coquis (via Flaminia, 575) giovedì 13 e venerdì 14 novembre dalle ore 19 alle 22 Pino Arletto vi guiderà alla scoperta delle farine, delle tecniche di impasto, di lievitazione e di cottura dell’autentica pizza. Potrete inoltre sbizzarrirvi con i condimenti, partendo dai classici fino ai più insoliti. Il costo del laboratorio per i due giorni per i Wine & Food Lovers è di 104 euro (invece di 130 euro).

1 impasto 4 torte con Rita Monastero

La torta allo yogurt

Sabato 15 dalle 10.30 alle 13.30 Presso Incontri in Cucina (via Basento, 52) la chef e panificatrice Rita Monastero partirà da una ricetta di base per creare ben 4 torte diverse, insegnando ai partecipanti a confezionarle come se fossero uscite da un laboratorio di pasticceria professionale. Le torte realizzate saranno: yogurt e fragole; stratificata al croccante di noci; gateau whisky e panna; morbida uso Linze. Tra burro, zucchero e farina si degusterà anche un vino bianco del Cavalier Grechetto di Todi della Cantina Todini. Il costo del corso è di 60 euro.

I commenti degli utenti