Come si mangia l’avocado: 10 ricette per gustarlo al meglio

24 novembre 2014

Come si mangia l’avocado? Chiariamo subito: l’avocado è un frutto, una drupa come la pesca, ha buccia liscia o rugosa di colore verde o tendente al viola e polpa giallo chiaro che si fa più verde mano a mano che dal grosso osso centrale si va verso l’esterno. l'avocado possiede un gusto avvolgente e morbido, oltre a numerose proprietà benefiche per la salute Coltivato in zone calde, specialmente in Centro e Sudamerica, è raccolto acerbo poiché la sua maturazione continua anche dopo la raccolta; è pronto da mangiare quando, a una leggera pressione, la buccia cede senza rompersi o lasciare solchi. Negli ultimi anni l’avocado ha piano piano abbandonato lo scomparto della frutta esotica dei cesti natalizi per conquistare la tavola degli italiani. C’è ancora qualcuno che lo guarda con un misto di curiosità e dubbio ed è incerto se collocarlo tra la frutta o la verdura, ma chi lo assaggia rimane colpito dal suo gusto avvolgente e delicato. La sua polpa ha molte proprietà benefiche per la salute: è ricco di antiossidanti come la vitamina E, contiene elevate quantità di magnesio e potassio, aiuta a ridurre il colesterolo nel sangue e fa bene al cuore. Se proprio proprio dobbiamo trovargli un difetto possiamo dire che è piuttosto calorico (circa 160 calorie per 100 g), ma basterà non esagerare. Ecco qui 10 ricette per gustare al meglio l’avocado e farvi conquistare.

  1. guacamoleGuacamole. Il guacamole è forse il piatto a base di avocado più conosciuto. È una salsa messicana che mescola il frutto con succo di lime e pepe, da mangiare con tortilla di mais o crostini. Di questa ricetta base esistono diverse varianti che, tra le altre, prevedono l’aggiunta di pomodoro, peperoncino, aglio o cipolla.
  2. insalata di avocadoInsalata. Un altro classico dell’avocado in cucina è l’insalata. A tocchetti o a listarelle, l’avocado può arricchire una semplice insalata o diventarne l’ingrediente principale insieme a pollo, cipolla e pomodori. Provate la nostra versione con gli scampi.
  3. insalata di pesce e avocadoRipieno. Una volta tolto l’osso, grazie alla sua forma allungata, lo spazio lasciato si presta a essere riempito. Potete preparare una crema di tonno e uovo sodo schiacciando e mescolando  con una forchetta i due ingredienti; guarnite con erba cipollina e briciole di tuorlo. Il ripieno migliore è sempre quello che preferite di più: sperimentate, l’avocado sa adattarsi bene a quasi tutti gli ingredienti.
  4. avocado sandwichSandwich. In versione vegetariana con lattuga e pomodoro (ALT) o con l’aggiunta di bacon croccante (BALT), l’avocado è perfetto in un sandwich di pane integrale tostato.
  5. pasta con l'avocadoCondimento per la pasta. Tagliato a dadini, marinato in limone e sale e aggiunto a una dadolata di camembert bello piccante e reso appena morbido dal calore della pasta, l’avocado è ottimo anche in un primo piatto. Completate con una leggera macinata di pepe.
  6. zuppaZuppa. Frullato con un bicchiere di brodo di verdura, 2 cucchiai di panna e un pizzico di sale, l’avocado si trasforma in una zuppa da mangiare fredda. Servite con crostini di pane tostato per una cena tra amici o per una zuppa da portare in ufficio per la pausa pranzo.
  7. salmone e avocadoPer esaltare il gusto di salmone e gamberi. Nell’abbinamento a pesci e crostacei l’avocado dà il meglio di sé: riducetelo in crema per accompagnare gamberi appena scottati e profumati al limone o tagliatelo a listarelle a formare il cuore di veloci involtini di salmone affumicato.
  8. torta all'avocadoAl posto del burro. In biscotti e torte la polpa di un avocado maturo può sostituire fino a metà la dose del burro senza far perdere sofficità e gusto: i dolci rimangono ugualmente buoni, ma diventano più leggeri.
  9. Avocado frappèSmoothie. Sebbene più frequentemente di altri frutti sia impiegato in piatti salati, l’avocado è buono anche in versione dolce: a pezzetti nella macedonia o frullato con zucchero o miele in un gustoso smoothie.
  10. La preparazione dei futomakiSushi. Per dare ricchezza ai roll di salmone, tonno e polpa di granchio, non c’è un ingrediente più adatto dell’avocado. Provate la nostra ricetta dei futomaki.

I commenti degli utenti