Roma Food & Wine Festival: 10 biglietti per i lettori di Agrodolce

26 novembre 2014

[Disclaimer] Leggete tutto l’articolo perché abbiamo una sorpresa per voi. Il Food & Wine Festival ideato da Identità Golose è pronto a sbarcare per il secondo anno a Roma, nel rispetto di una formula ormai collaudata. Il food & wine festival, evento ideato da Paolo Marchi, Helmut Köcher, dal 29 novembre al 1 dicembre sarà ospitato da Oscar Farinetti all'interno di Eataly Roma Dal 29 novembre al 1 dicembre il sodalizio tra la creatura diretta da Paolo Marchi, il Merano Wine Festival e Eataly si rinnova nella Capitale, che ospita l’edizione 2014 del Roma Food&Wine Festival all’interno della scenografica sede romana del colosso di Oscar Farinetti. Eataly Roma accoglierà per 3 giorni chef e produttori vinicoli per raccogliere una sfida che Paolo Marchi ha ben chiara in mente: rendere disponibile per il grande pubblico la qualità solitamente rinchiusa nell’ambito di contesti dedicati agli addetti ai lavori, come il celebre congresso di gastronomia milanese. Quando 10 anni fa nacque il progetto Identità Golose, l’attenzione per il cibo e i suoi interpreti più interessanti, gli chef, procedeva su un percorso solitario, prendendo in considerazione il vino solo in quanto elemento funzionale, ma pur sempre collaterale. L’intento di questo festival democratico è invece quello di fare in modo che eccellenza gastronomica e vinicola si esaltino l’un l’altra, comunicando la qualità a 360 gradi. Per questo Helmut Köcher, patron del Merano Wine Festival, ha selezionato 60 produttori, che a Roma porteranno in degustazione 4 etichette ciascuno, disponibili per tutta la giornata.

food wine festival

A questo spazio si affiancheranno i pranzi e le cene (5 occasioni in tutto, lunedì si termina alle 18) preparati da grandi chef, che si alterneranno in trio per celebrare i Grandi Piatti d’Italia. Ognuno di loro presenterà una personale interpretazione dei cavalli di battaglia della tradizione regionale, senza paura di stravolgerne regole, forma, consistenze, giocando ad attualizzare il passato. Piatti dunque che dovranno essere riconoscibili, ma con una forte idea di presente, possibilmente proiettata verso il futuro. Così il pubblico partecipante potrà scegliere tra tre proposte differenti di grande originalità: 18 gli chef coinvolti.

  1. Luciano MonosilioSabato 29 novembre si pranzerà con i piatti di Cesare Battisti, chef del Ratanà di Milano (e la sua interpretazione di risotto). Ci sarà anche Viviana Varese alle prese con il pesce, Cristina Bowerman in una attualizzazione della cacciagione. A cena altri 3 piatti cult (e feticcio) della tradizione italiana: salsiccia e broccoli di Luciano Monosilio, la tiella di riso patate e cozze di Angelo Sabatelli da Monopoli, il cous cous di Andrea Provenzani, chef del Liberty di Milano fresco vincitore del Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo.
  2. niko-romitoDomenica 30 sarà la volta di Enrico Panero con il suo pesto; Daniele Usai, interprete di una zuppa di pesce rivisitata in chiave territoriale e all’insegna della leggerezza, e Massimo Bottura (con la sua Triglia alla livornese) che presenterà il libro recentemente pubblicato, Vieni in Italia con me. A cena altri 3 interpreti d’eccezione: Massimiliano Mascia, Agostino Iacobucci e Niko Romito, atteso per la presentazione del nuovo progetto di Spazio proprio all’interno di Eataly Roma (dove prenderà il posto del ristorante Italia).
  3. luca montersinoSi chiude con il pranzo di lunedì 1 dicembre e un altro gruppo di eccellenze, composta da Aurora Mazzucchelli, Ugo Alciati, Fabio Pisani e Alessandro Negrini (che valgono uno, per Il Luogo di Aimo e Nadia). I dolci saranno curati da Luca Montersino, volto della pasticceria golosa e salutare di Eataly.

Come promesso, ecco la sorpresa: Acqua Panna – S. Pellegrino mette a disposizione dei lettori di Agrodolce 10 accrediti all’evento, che troverete direttamente al botteghino.

I primi 10 di voi che commenteranno questo articolo con nome e cognome, saranno omaggiati con il biglietto d’ingresso al Food & Wine Festival.

I commenti degli utenti