5 idee per decorare la tavola di Capodanno

28 dicembre 2014

Dopo Natale siete a corto di idee per la decorazione della tavola di Capodanno? Abbiamo raccolto qualche spunto utile, più o meno replicabile e più o meno accettabile, da quale partire per organizzare la vostra tavola per il cenone di Capodanno lasciando spazio sia ai commensali che al cibo. Non ci siamo focalizzati solo su uno stile formale, ma abbiamo voluto spaziare tra classico e insolito. Ecco 5 idee utili per aiutarvi ad addobbare la tavola di Capodanno.

  1. trombetteCoinvolgente. Il primo spunto arriva da Martha Stewart che suggerisce di preparare un centrotavola davvero insolito: prendete delle trombette di carta e sistematele su un portatorta, intervallandolo magari con dei bicchieri luminosi, delle coccarde, dei fili colorati. Poco prima della mezzanotte ogni commensale potrà attingere dal portatorta e usare le trombette per salutare l’inizio dell’anno nuovo.
  2. womansIn stile. Da Woman’s Day un’idea davvero originale per chi ama festeggiare con stile: il bianco e nero. Basta decorare la tavola usando elementi bianchi e neri, numeri che sembrano uscire da un orologio e decorazioni a tema. Il suggerimento in più? Attaccare su ogni bottiglia di spumante un numero (2 – 0 – 1- 5) in modo che avvicinandole si formi la scritta 2015.
  3. tavola al buioAl buio. Da Pinterest arrivano le idee migliori: se volete stupire davvero i vostri ospiti e trasformare il vostro dinner party in un’esperienza da ricordare per sempre, potreste acquistare prodotti che si illuminano al buio e decorare la vostra tavola di Capodanno in maniera decisamente psichedelica. Va prevista in questo caso la cena a luce spenta con tutti i pro e i contro del caso, ma che permette di non dover per forza vedere le mise degli invitati.
  4. capodanno formaleFormale. Se state pensando a una cena di Capodanno formale, o con la pretesa di essere tale, basta usare sobrietà e sistemare su ogni piatto un bigliettino con una frase personalizzata per ciascun invitato impreziosito da un fiocco in velluto. Abbinate dei bicchieri importanti e dei tovaglioli dorati ma preparatevi perché, a meno che non abbiate una tavolata abituata a questo tipo di feste, l’allestimento verrà dismesso poco dopo l’inizio della festa.
  5. tappiPer amanti del vino. I segnaposto realizzati con i vecchi tappi di sughero delle bottiglie, magari impreziositi da un nastrino di raso, sono l’ideale per rendere speciale e diversa la tavolata.

Un’idea in più dedicata ai più piccoli: se alla vostra cena di fine anno ci sono famiglie con bambini potete cercare di coinvolgerli nei festeggiamenti attaccando alle pareti una serie di palloncini colorati su cui sono riportate le ore che mancano alla mezzanotte. Ogni ora fino a mezzanotte, o ogni mezz’ora se c’è più di un bambino, toccherà proprio ai più piccoli scoppiare un palloncino.

I commenti degli utenti