Milano: il “paninettone” di San Biagio da Panini Durini

31 gennaio 2015

Chi di voi sa che è tradizione mangiare il panettone a febbraio? Già da tempo si parla di destagionalizzare i prodotti della tradizione ma mai nessuno, se non i produttori stessi, ci hanno provato. a milano è tradizione mangiare il panettone avanzato il giorno di san biagio Eppure quella di mangiare una fetta di panettone nel giorno di San Biagio, il 3 febbraio, sembra essere un’usanza che i milanesi più anziani conoscono e praticano ogni anno da molto tempo. È un gesto che nasce come voto nei confronti del protettore della gola, per assicurarsi un inverno senza mal di gola e raffreddori. Il detto milanese recita infatti: San Bias el benediss la gola e el nas. Oggi questa tradizione può assumere un valore etico molto attuale: Panini Durini, con 3 sedi a Milano, ha pensato di iniziare l’anno concentrandosi sui temi che saranno vicini al cuore di Expo 2015.

paninettone

il paninettone al salmone

A partire proprio dal 3 febbraio, il locale rielaborerà il concetto del consumo di panettone come simbolo contro lo spreco alimentare. Durante la giornata di San Biagio, oltre alle classiche proposte in menu, sarà disponibile anche il Paninettone: due fette di panettone tostato farcite con salmone o speck, ingredienti ricercati per farcire un prodotto che andrebbe sciupato, poiché fuori stagione.

panini durini

Panini Durini continuerà su questa strada tutto l’anno, attivandosi anche con la ridistribuzione verso le persone più bisognose del cibo avanzato ma fresco. Il grande evento mondiale legato al cibo sta per cominciare e le imprese italiane iniziano a prendere posizione. Il Paninettone è disponibile in via Durini 26, in corso Magenta 31 e in via Ferdinando Bocconi 3.

  • IMMAGINE
  • Beatrice Pilotto

I commenti degli utenti