Eurospin ritira dagli scaffali la pasta di salame

23 febbraio 2015

Ancora un ritiro dagli scaffali dei supermercati italiani. Questa volta si tratta di Eurospin che, attraverso il suo sito, fa sapere di aver disposto il ritiro della Pasta di Salame per possibile inquinamento. Il prodotto in questione è confezionato in vaschette con un peso variabile e può essere riconosciuto tramite il marchio “Eurospin” apposto sull’etichetta. Il lotto interessato al ritiro è il numero 1601 con data di scadenza 25/02/2015. Emilia Romagna, Liguria, Lombardia e Piemonte sono le regioni nelle quali è stato venduto il prodotto. Eurospin invita la propria clientela, qualora avesse acquistato la Pasta di Salame in questione, a riportare il prodotto al punto vendita dove verrà rimborsato o sostituito.

I commenti degli utenti