Pasta al tonno: 7 ricette incredibilmente buone

16 marzo 2015

Per la maggior parte di noi la pasta al tonno è legata ai ricordi dei primi esperimenti in cucina, all’università, alle spaghettate notturne. In effetti un piatto di pasta al tonno si realizza in poco tempo, la pasta al tonno è il piatto dei primi esperimenti in cucina e delle spaghettate notturne senza bisogno di essere chef provetti e ottenendo sempre un risultato gustoso, in grado di risolvere una cena con gli amici o pranzo di corsa di ritorno dall’ufficio. Inoltre il tonno, soprattutto se mangiato fresco ed evitando le parti più grasse, è da considerasi come un pesce magro: la tipologia pinna gialla, il tonno oceanico più diffuso, ancor più di quello rosso, entrambi ricchi di omega 3. Per di più, se ci si accontenta di filetti in olio extravergine di oliva e non si ricorre a pezzature più ricercate come guance o ventresca, è anche economico, il che non guasta. Noi vi suggeriamo 7 ricette per la pasta al da provare, voi raccontateci la vostra esperienza e i vostri ricordi.

  1. Ricetta pasta al tonnoUniversitaria. Tutti almeno una volta nella vita abbiamo fatto gli spaghetti al tonno semplicemente insaporendo l’olio con uno spicchio d’aglio, aggiungendo pomodori freschi o sotto forma di passata e unendo infine il tonno sgocciolato e spezzettato con la forchetta. Per ottenere un piatto più raffinato potete usare il tonno fresco, ma sappiate che lo chef Moreno Cedroni lo sconsiglia: per apprezzare il prodotto fresco scottato in padella.
  2. Pasta col tonnoQuasi orientale. Usate una pasta corta, fusilli o mezze penne. Fate imbiondire una piccola cipolla in una padella con l’olio, aggiungete olive tagliate a rondelle, sfumate con il vino. Aggiungete il tonno e, poco prima di spegnere il fuoco, due cucchiai di salsa di soia. Questo condimento è ottimo anche a crudo per una pasta fredda, in particolare se arricchito con pomodori a cubetti e basilico tritato.
  3. spaghetti bottargaDiversa. Il tonno non è solo filetto o ventresca, ma anche bottarga, ciò uova salate ed essiccate. Per fare un piatto veramente sfizioso basta grattugiarne un po’ su una pasta lunga scolata al dente, ripassata in olio aromatizzato all’aglio e profumata con scorza di limone o resa piccante da peperoncino. Se ne avete l’occasione assaggiate anche guance, frattaglie (cuore, trippa e fegato) e lattume del tonno.
  4. spaghetti al tonnoGourmet. Bastano pochi accorgimenti per trasformare un piatto semplice in uno degno del migliore gourmet. Preparate un sughetto di pomodoro con olio e aglio. In una ciotola legate del burro ammorbidito con le acciughe fino a ottenere una crema spumosa. Scottate appena il tonno in una padella con pochissimo olio, unite il sugo di pomodoro, la crema di acciughe e condite gli spaghetti.
  5. spaghetti al tonno in biancoEssenziale. Mentre cuocete la pasta, incorporate il tonno sgocciolato e spezzettato a del burro morbido, regolate di sale e spolverizzate con peperoncino tritato. Non resta che servire e mangiare.
  6. x-pasta-tonno-e-piselli-980x400Primaverile. Per rendere stagionale un piatto adatto a qualsiasi tempo atmosferico, potete arricchire la pasta al tonno con piselli freschi, pomodori ciliegino e pesto. Se avete più tempo a disposizione potete procurarvi pinoli, basilico, parmigiano e olio extravergine e preparare il pesto al momento.
  7. AgrodolceCompleta. Per un piatto unico saporito e soddisfacente, tagliate le zucchine a rondelle e fatele dorare in una padella: saranno il tocco in più a una pasta al tonno classica.

I commenti degli utenti