Ricette con piselli freschi: come cucinarli?

26 marzo 2015

È vero, i piselli si trovano tutto l’anno, congelati, secchi o precotti, ma tra aprile e giugno è possibile comprare e gustare quelli freschi. Potendo scegliere è meglio prediligere questi ultimi perché, rispetto a quelli conservati, i piselli freschi presentano alcuni vantaggi. i piselli si trovano tutto l'anno, ma tra aprile e giugno è possibile gustare quelli freschi Innanzitutto sono meno calorici poiché contengono più acqua e sono più salutari perché non hanno sale aggiunto; inoltre non devono essere tenuti in ammollo e necessitano di una cottura veloce, anche per preservare intatte tutte le proprietà benefiche, acido folico e vitamina C fra le altre. Lo sappiamo: bisogna sbucciarli e sgranarli poiché la parte edibile, i semi, è nascosta all’interno del baccello, ma si fa in un attimo e può addirittura diventare un gioco con i bambini o comunque un momento di condivisione e chiacchiere in cucina. Oltretutto anche i baccelli, in particolar modo quelli più piccoli e teneri, possono essere utilizzati per cucinare e trasformati in creme o sformati con l’aggiunta di pochi ingredienti. Qui di seguito trovate 10 ricette con piselli freschi, voi descriveteci le vostre.

  1. piselli in padellaSemplice: piselli al tegamino con cipolla. Scottateli appena (anche per non disperderne le proprietà nutritive) dopo aver fatto imbiondire la cipolla nell’olio extravergine. Se non riuscite a resistere, potete aggiungere della pancetta croccante.
  2. pasta al sugo con piselliSempre buona: sugo con i piselli. Quando si parla di sugo con i piselli c’è chi preferisce usare come base il sugo di pomodoro e come pasta un formato corto come le pipe all’interno delle quali i piselli possono nascondersi; c’è chi invece adora il ragù di carne per condire delle tagliatelle fatte a mano. Qualunque sia la vostra scelta sarà comunque buona.
  3. Risi_e_bisiRegionale: risi e bisi. Da nord a sud, nella tradizione culinaria di ogni regione si trova almeno una ricetta con i piselli; noi di Agrodolce, dopo un rapido giro della penisola, abbiamo scelto un primo piatto dolce e saporito della tradizione veneta, perfetto per valorizzare questi legumi.
  4. Il riso alla cantonese nel wokInternazionale: riso alla cantonese. Non solo la cucina italiana, ma quella di tutto il mondo ha tra i suoi ingredienti i piselli. Questi legumi, infatti, sono coltivati e apprezzati in tutti e 5 i continenti. In Cina, ad esempio, ne fanno uso in un piatto molto rappresentativo: il riso alla cantonese.
  5. quadrucci con piselliNostalgica: quadrucci con i piselli. Ideale per le prime serate primaverili quando le temperature non sono ancora così calde, da gustare in famiglia. Preparate un brodo leggero di verdure, lessatevi i quadrucci e, poco prima della fine della cottura, aggiungete i piselli.
  6. Lo spezzatino di polloAlternativa: spezzatino in bianco. Al classico spezzatino di manzo con pomodoro e patate è bello ogni tanto controbattere con uno spezzatino bianco, di pollo con piselli e patate: un modo alternativo e saporito di cucinare il petto di pollo.
  7. La vignarolaPrimaverile: bagiana o vignarola. Un po’ contorno e un po’ sugo, in bilico tra inverno e primavera, la bagiana o vignarola è quell’incontro meraviglioso tra piselli, fave e carciofi. Potete arricchirla con cipollotti e cipolle e utilizzarla per condire la pasta fresca, accompagnarla con un buon pecorino oppure servirla come contorno saporito.
  8. polpette e piselliGolosa: polpette al sugo e piselli. Di per sé le polpette sono uno dei secondi più gustosi che ci siano, arricchite con un sugo di piselli diventano irresistibili. Cotte direttamente nel sugo di piselli freschi e pomodoro, le polpette rimangono morbide e succulente; inoltre il sugo è l’ideale per la scarpetta finale.
  9. frittataVegana: frittata di farina di ceci, piselli e asparagi senza uova. Con le uova strapazzate o cucinate a frittata i piselli si sposano molto bene, ma se state seguendo una dieta vegana allora potete sostituire la frittata classica con una di farinata di ceci – farifrittata – e aggiungere a questa i piselli freschi. Per insaporire la preparazione potete prima saltare i piselli e le punte degli asparagi con cipolla o aglio e unirli alla frittata prima di cuocerla.
  10. La vellutata di piselliProfumata: vellutata di piselli e menta. Piselli piccoli e dolci, panna, una patata, brodo vegetale e menta fresca: ecco cosa serve per preparare una crema profumata da servire tiepida se le giornate tardano a scaldarsi oppure fredda come un gazpacho. Se vi piacciono, potete aggiungere agli altri ingredienti prima di frullarli qualche rondella di cetriolo.

I commenti degli utenti