Come cucinare le zucchine: 10 ricette

4 aprile 2015

Probabilmente originarie dell’America Latina, le zucchine sono protagoniste di moltissime ricette, dai primi piatti, ai contorni. Secondo una vecchia leggenda conciliano il sonno e favoriscono il relax; è un dato di fatto invece che siano ricce di acqua, potassio, vitamine (E e C) e che svolgano un’azione diuretica e antinfiammatoria. Girovagando in lungo e in largo per la Penisola ci si rende conto della grande varietà di questo ortaggio. Abbiamo infatti la lunga Fiorentina, la Romana (con fiore di zucca annesso), la zucchina Tonda, la Striata Napoletana e Pugliese e sicuramente anche molte altre: tutte ottime, senz’altro, purché siano fresche. Quindi se volete assaporarne fino in fondo il sapore dovete acquistarle nella stagione calda, dopodiché non vi resta che sbizzarrirvi ai fornelli. Come cucinare le zucchine? Ecco 10 ricette per cucinare le zucchine.

  1. zucchine_ripiene_finaleIl modo migliore per assaporare le zucchine tonde è quello di farle ripiene. Farcitele con un composto a base di carne macinata, uova, parmigiano e polpa delle zucchine stesse. Dopo averle infornate a 180 °C per circa un’ora il risultato è un secondo piatto buono e scenograficamente bello.
  2. carpaccio di zucchineSe volete creare un antipasto sfizioso potete ricorrere al carpaccio di zucchine. Basta tagliarle in lunghezza (o tonde, se preferite), sottilissime, facendole poi marinare con un’emulsione di olio, limone, sale e pepe.
  3. le_zucchine_alla_scapeceUn’altra preparazione molte simile è legata alla tradizione campana (che a sua volta prese spunto dalla dominazione spagnola): le zucchine alla scapece. Una volta fritte, sono poi aromatizzazione con aglio e aceto.
  4. zucchine bolliteLessate sono molto leggere e indicate durante le diete. Dopo averle sciacquate e tagliate a listarelle o a dadini, lasciatele bollire, scolatele e magari irroratele con un filo d’olio e qualche spezia a vostro piacimento.
  5. le_frittelle_di_zucchine_001Se vi avanzano, non lasciatele poltrire in frigo, piuttosto preparate delle frittelle seguendo la nostra video ricetta.
  6. lasagna di zucchineLe zucchine sono ideali anche per la realizzazione di lasagne vegetali, utilizzando le zucchine tagliate sottili come fogli di pasta da condire con besciamella, salsa di pomodoro e formaggio. Agli ingredienti di base si possono unire ingredienti dal sapore più deciso, come gamberetti (un classico), tonno, pancetta e speck.
  7. la_parmigiana_di_zucchine_001Una valida alternativa alla parmigiana di melanzane è la parmigiana di zucchine. Dopo averle tagliate, infarinatele e friggetele (o cuocetele sulla piastra), preparate la passata di pomodoro e componete il piatto alternando strati di zucchine alla salsa di pomodoro e alla mozzarella. Infornate e il gioco è fatto.
  8. zucchine fritteLa frittura in pastella, oltre a rendere squisiti i fiori di zucca, dona un buon sapore anche alle zucchine che, immerse in un composto di farina, lievito di birra, acqua frizzante e un pizzico di sale, si tuffano poi in olio bollente e si assaporano calde.
  9. zucchine alla poverellaIn Puglia si è soliti preparare le zucchine alla poverella. Tagliate a fette e lasciate seccare preferibilmente al sole, le zucchine sono poi bagnate con aceto, sale, aglio e foglie di menta fresca.
  10. zucchine_gratinateGratinate: spaccate a metà e riposte in una teglia, potete impreziosirle con pangrattato, pomodori pachino, maggiorana, basilico, prezzemolo, timo, parmigiano grattugiato e cuocerle in forno.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti