Tofu, il formaggio che abbassa il colesterolo

13 aprile 2015

Uno dei principali alimenti della dieta vegana è sicuramente il tofu, una sorta di formaggio che si ottiene con la cagliatura del succo ricavato dalla soia. Consumato soprattutto in Estremo Oriente, negli ultimi anni si sta diffondendo ampiamente anche dalle nostre parti. il tofu è ricco di proteine e contiene una quantità minima di grassi Il tofu è caratterizzato dalla corposa presenza di proteine che vanno dal 3 al 18% e per la quantità minima di grassi che contiene. Oltre che per i vegani, esso è anche indicato per chi è intollerante al lattosio e per chi ha problemi di colesterolo del quale questo alimento ne è privo. Il latte di soia che è utilizzato per produrre il tofu, infatti, secondo alcuni studi, aiuterebbe ad abbassare il colesterolo del 3%. Inoltre, come spiega il sito Medicalnewstoday.com, quest’ultimo è una fonte di proteine specie per i vegetariani e i vegani; per di più la soia è un alimento che contiene la genisteina, una sostanza antiossidante che blocca la crescita delle cellule cancerose. 10 milligrammi di soia al giorno, basterebbero per ridurre il rischio di cancro al seno del 25%.

tofu

Tre le tante proprietà benefiche del tofu, infine, va ricordato anche che quest’ultimo non contiene glutine, è un’ottima fonte di ferro e calcio e può esser d’aiuto a chi soffre di diabete e di quelle malattie renali a causa delle quali l’organismo espelle una notevole quantità di proteine: alcuni studi, infatti, hanno dimostrato recentemente che chi consuma latte di soia espelle quantità minori di proteine rispetto a coloro che non ne fanno uso.

I commenti degli utenti