Inaugurazione Expo: cosa succederà il 1° maggio

29 aprile 2015

Sembra incredibile, ma siamo finalmente arrivati al fatidico Primo Maggio, festa dei lavoratori, weekend lungo, ma soprattutto, giorno di inaugurazione di Expo 2015 a Milano. Nonostante polemiche, scandali, ritardi (presunti o veri), incertezze, accuse e disagi il sito dell’esposizione universale apre i battenti. Vediamo che cosa è in programma per il primissimo giorno dell’esposizione universale milanese.

  1. duomo milano expoPreambolo: come ogni grande narrazione e grande opera che si rispetti, anche Expo 2015 ha un preambolo, un evento che anticipa e introduce la cerimonia di apertura dell’esposizione. In questo caso il protagonista sarà il Andrea Bocelli, Ambassador Extraordinary di Expo, la cui voce risuonerà giovedì 30 aprile a partire dalle ore 21 in piazza Duomo a Milano. Il tenore italiano sarà accompagnato dal coro e dall’orchestra del Teatro alla Scala e da grandi ospiti internazionali come le soprano Diana Damrau e Maria Luigia Borsi, oltre a Lang Lang, pianista e Ambassador Expo Milano 2015, il baritono Simone Piazzola o il tenore Francesco Meli. A condurre la serata (trasmessa in diretta su Rai1), Paolo Bonolis e Antonella Clerici.
  2. Apertura dei cancelli: alle 10 del Primo Maggio i primi visitatori accederanno finalmente a Expo. Sembra che tutti i 54 padiglioni saranno ultimati in tempo, a parte quello del Nepal a causa delle tragiche vicende che hanno coinvolto il Paese negli ultimi giorni e che hanno rallentato gli ultimi lavori. Ritardo già preannunciato da tempo invece per gli spazi di Confindustria e di Coldiretti e per la scenografia del decumano creata dal premio Oscar Dante Ferretti che verrà terminata per il 2 giugno.
  3. open air theatreCerimonia di apertura: l’inaugurazione ufficiale si terrà alle 12 all’Open Air Theatre di Expo alla presenza delle autorità e in diretta televisiva (potrete seguirla dalle ore 11 su Rai1). Si partirà con il discorso del rappresentante del Bie (Bureau International des Expositions, l’organizzazione che gestisce le esposizioni universali), lo stesso presidente Ferdinand Nagy, seguito dal commissario unico per Expo Giuseppe Sala e dal premier Matteo Renzi. Persino papa Francesco lascerà il suo messaggio e il suo augurio in diretta video dal Vaticano. L’evento si concluderà con le frecce tricolore che solcheranno con la loro nota abilità il cielo sopra il sito espositivo di Expo.
  4. MUSICA SUL TETTO DEL DUOMO: sì, avete letto bene. Le terrazze del Duomo di Milano alle ore 18 ospiteranno il concerto della banda dell’esercito italiano, promosso da Expo 2015 e dalla Veneranda Fabbrica del Duomo. Un’emozione unica anche perché la vista del tramonto dal monumento più famoso di Milano è un’esperienza da provare almeno una volta nella vita.
  5. Teatro-alla-ScalaGran finale: la grande festa si concluderà nel cuore storico e culturale di Milano. Al calare della sera le campane del Duomo e di tutte le chiese della città suoneranno a festa e il simbolo di Milano si illuminerà progressivamente in modo stupefacente grazie all’inaugurazione del nuovo impianto di illuminazione proprio il Primo Maggio alle 21.30. Non solo. Nel vicino Teatro alla Scala alle ore 20 andrà in scena la Turandot di Giacomo Puccini, diretta dal nuovo direttore musicale del teatro Riccardo Chailly, alla sua prima uscita ufficiale. I biglietti sono sold out da tempo ma si potrà seguire lo spettacolo sia su Rai5 che su Radio 3 Rai. La Turandot avrà altre sei repliche tra il 5 e il 23 maggio ma ci sono posti liberi solo per gli spettacoli del 17 e del 20 maggio.

I commenti degli utenti