Hell’s Kitchen Italia: da giovedì la seconda stagione

18 maggio 2015

Carlo Cracco è pronto a tornare sulle frequenze di SKY Uno, con la seconda edizione di Hell’s Kitchen Italia. Da giovedì 21 maggio, infatti, i riflettori dell’emittente satellitare si riaccendono sui professionisti della cucina, pronti a darsi battaglia a suon di fornelli. Molte le novità per l’edizione 2015, una trasmissione che accompagnerà il pubblico per 8 settimane.

Hell’s Kitchen 2: le novità

Dopo il successo della prima stagione, tornano le cucine infuocate di Carlo Cracco. 16 i concorrenti, equamente suddivisi tra uomini e donne, pronti ad affrontare il giudizio di uno degli chef più severi della TV, per una sfida a brigate ancora più appassionante. una puntata unica ogni giovedì per 8 settimane consecutive Così come già annunciato dal sito della trasmissione, la prima puntata sarà dedicata alla consegna delle giacche per la definizione delle squadre blu e rossa, anche se non tutti gli aspiranti potranno entrare a far parte dell’ambita cucina. La prima novità riguarda le puntate: non vi sarà più un doppio episodio, bensì una puntata unica ogni giovedì, per 8 settimane filate. Ogni appuntamento sarà composto dalle canoniche sfide, quindi con i due servizi. Il pranzo si caratterizzerà per un menu leggero e di volta in volta variabile, per un servizio da concludere entro 90 minuti, mentre la cena si concentrerà sulla cucina di alto livello, per offrire ai clienti di Hell’s Kitchen l’esperienza di un ristorante stellato.

hells_kitchen_cucina

Non è però tutto: la seconda parte delle trasmissioni del giovedì verrà inaugurata con una prova di cooking, quindi con una punizione per la squadra perdente: Cracco sottoporrà i partecipanti a uno skill test e, in base ai risultati dell’esercitazione, uno dei cuochi otterrà la salvezza dall’eliminazione. Il vincitore finale, colui che sarà sopravvissuto a tutte le otto puntate, otterrà un contratto come Executive Chef del primo ristorante al mondo di Hell’s Kitchen, al Forte Village Resort in Sardegna. In attesa della messa in onda, sulle pagine di SKY sono già apparsi i profili dei 16 concorrenti scelti, anche se ancora non è dato sapere chi effettivamente entrerà nelle due ambite brigate.

Hell’s Kitchen: come seguirlo

hells_kitchen_italia_staff

Hell’s Kitchen Italia sarà in onda dal 21 maggio ogni giovedì, alle 21.10 sulle frequenze di SKY Uno. Non solo parabola, però: oltre al classico abbonamento all’emittente satellitare, infatti, ampio spazio verrà conferito anche allo streaming e ai social, per un’edizione del programma sempre più orientata al Web. Il pubblico potrà infatti commentare e interagire tramite le pagine ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram, utilizzando il solito hashtag #HKIta. I già abbonati alla TV satellitare possono seguire la trasmissione anche tramite SKY Go, la piattaforma per dispositivi portatili e Web. Chi non possiede la parabola, quindi non ha sottoscritto l’abbonamento, può invece usufruire dei servizi di Sky Online, lo streaming per smartphone, tablet, smart TV e console PlayStation e Xbox.

I commenti degli utenti