Birra del Borgo compie 10 anni: si festeggia a Borgorose

3 giugno 2015

E siamo a dieci! Birra del Borgo, il birrificio artigianale che vanta nella sua collezione la pluripremiata ReAle, compie 10 anni e festeggia con il Birra del Borgo Day. Se non ci siete mai stati, il 5, 6 e 7 giugno non potete mancare: torna a borgorose il birra del borgo day, con 200 birre alla spina, musica e buon cibo la manifestazione si terrà alla villa comunale di Borgorose, in provincia di Rieti, non lontano dal birrificio, e ha un programma che vi farà innamorare. Rispetto alle scorse edizioni avremo un giorno in più per gustarci la selezione di birre da tutto il mondo, compresa l’Italia, che partecipa ai festeggiamenti con circa 50 microbirrifici: si tratta di realtà consolidate sul nostro territorio – e alcune anche all’estero – come Birrificio del Ducato, Loverbeer, Extraomnes, Foglie d’Erba e Lambrate, ma anche di esperienze più recenti come Hilltop, e Oxiana.

birra del borgo day 2

Eppure, 200 birre alla spina non sono l’unica attrattiva di questa celebrazione, che più che un festival di birra artigianale sembra una festa paesana, come l’ha definita Kuaska. Il programma, infatti, unisce trasversalmente appassionati di birra con i laboratori, le degustazioni e le visite al birrificio, a chi invece si approccia in modo più spontaneo e disinteressato e pensa a trascorre in pace una giornata, si spera, di sole. Tra una Duchessa, una Perle ai porci e una ReAle 10° anniversario, potrete ascoltare molti concerti: quello della street band Mo’ better band, cioè una specie di classica banda italiana, che suona per la strada e che però unisce il funky al jazz (sabato ore 16). Oppure potrete assistere all’esibizione dei Red Wagon (sempre sabato alle 23), o al concerto dei Capital Strokes (domenica ore 17).

birra del borgo day 3

Se la sete è stata decisamente placata, ora è il momento di pensare alla fame e in grande. Ad allietare i nostri palati ci saranno i superbi lievitati di Gabriele Bonci, il mitico Trapizzino, i BorgoGuys che già nelle scorse edizioni ci hanno sfamati con migliaia di arrosticini, la Taberna, il No.Au con la consueta attenzione alle materie prime, il Caseificio di Campo Felice e la Taverna del Brigante. L’ingresso alla grande festa di Birra del Borgo è gratuito. Tutte le consumazioni sono a pagamento e rispondono, come tanti altri festival, alla legge dei gettoni: 1 gettone = 1 euro. Con un gettone si ha diritto a 0,10 cl di birra alla spina, a vostra scelta, mentre per mangiare potrete pagare da 1 a 3 gettoni, a seconda dell’offerta.

I commenti degli utenti