Dove si compra la mozzarella buona a Napoli?

12 giugno 2015

Anche se si può mangiare tutto l’anno, è sempre l’estate la stagione preferita per la mozzarella. È un prodotto fresco, versatile, facile da abbinare, per cui se non si ha voglia di accendere i fornelli per il caldo afoso, è la soluzione migliore per salvare i pasti. Essendo uno dei prodotti tipici campani di cui si va fieri, per chi vive in questa regione è semplice trovarne di buona qualità un po’ ovunque. Insomma, siete proprio sfortunati se incappate in una mozzarella che non è buona. Ma le regole hanno sempre le loro eccezioni, per cui onde evitare di vivere brutte esperienze con questo formaggio, proviamo a suggerirvi dieci posti dove potete tranquillamente acquistare un ottimo prodotto. Ecco dove comprare la mozzarella buona a Napoli.

  1. sogni di latteSogni di Latte (via Cilea 277, via Kerbaker 15, via Cavallerizza 35): dal primo punto vendita di via Cilea si è subito capito che il concept di Sogni di Latte sarebbe stato un successo. Un negozio impostato sulla vendita di latte e derivati, quindi soprattutto formaggi, tra cui la mozzarella proposta in due versioni: una casertana del Caseificio Il Casolare di Alvignano (Ce) e l’altra della zona di Paestum del Caseificio Barlotti. Qui è conservata in vasche termiche che mantengono la temperatura ideale.
  2. Gourmeet Sapori&Dintorni (via Alabardieri, 8/11): ha da poco aperto i battenti il supermercato che propone al suo interno prodotti della grande distribuzione ma anche e soprattutto tanti alimenti di ottima qualità del territorio campano, tra cui anche la mozzarella. Uno dei soci che gestiscono questa attività è Antonio Lucisano, direttore del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, quindi non ci resta che fidarci ad occhi chiusi.
  3. campania miaCampania Mia (via Belvedere, 112): una piccolissima bottega, quella di Ciro Arenella, ma ricca di sapori e di prodotti di alta qualità. Ciro nutre una grande passione per la gastronomia, tanto da scegliere personalmente ogni singolo prodotto presente nel suo negozio. Ricerca, visita le aziende, conosce e poi acquista. Ed è così che è approdato nella provincia di Caserta per la sua mozzarella preferita, che vi conviene ordinare in anticipo, per evitare di rimanere a bocca asciutta.
  4. Sagra Prodotti Tipici (via G. Ruoppolo, 29): la grande passione per l’enogastronomia e la qualifica di assaggiatore Onaf la dicono lunga sull’esperienza di Salvatore Lista per quanto riguarda i formaggi. Anche qui troverete mozzarella di bufala casertana, del Caseificio Ponte a Mare. Non aspettatevi mozzarella fresca di primo mattino, perché quella arriva intorno mezzogiorno, poiché è prodotta nelle prime ore del giorno, quindi il tempo di realizzarla e consegnarla.
  5. Augustus (via Toledo, 147): questo bar/gastronomia è un pezzo della storia della città, dato che esiste dal 1927. Nasce come bar ma negli anni ha esteso la sua offerta a cucina e prodotti gastronomici di successo. Tra i vanti indiscussi è il banco formaggi, che si possono acquistare ma anche degustare in loco serviti sul rinomato tagliere insieme ai salumi. Soprattutto la mozzarella è quella più gradita anche dai turisti di passaggio nella centrale via dello shopping partenopeo.
  6. Caseificio delle Rose (piazzetta Arenella, 2): è una succursale del caseificio della famiglia Corso a Cardito (Na). Qui la mozzarella è prodotta e smistata nei vari punti vendita. In città si trova nella zona Arenella, una gastronomia ricca di prodotti di ottima fattura. La mozzarella viene proposta in varie pezzature, una delle più richieste è indubbiamente la treccia.
  7. gran gustoGran Gusto (via Nuova Marina, 5): un altro megastore che si divide tra prodotti di nicchia e quelli di marchi nazionali e internazionali che denotano un forte contrasto. Un banco formaggi che vanta la presenza di prodotti di elite provenienti anche d’Oltralpe. Ma sulla mozzarella non ci sono dubbi: alta qualità e provenienza certificata.
  8. Caseari Cautero (piazzetta Pontecorvo): Salvatore Cautero è meglio noto oramai come lo charcutier partenopeo. Ha lanciato il format dello Charcutier a casa tua, dove personalmente nelle case dei napoletani presenta i suoi prodotti d’eccellenza. La sua bottega nasce da una lunga tradizione familiare, il suo lavoro è fatto di passione che trasmette quotidianamente anche ai suoi clienti. Grazie ai suoi preziosi consigli, vi saprà suggerire anche a quale vino abbinare la mozzarella.
  9. Mini Caseificio Costanzo (via Lepanto, 118/120): l’azienda madre a conduzione familiare si trova a Lusciano (Ce), nell’agro aversano. È qui che viene prodotta la mozzarella che poi è venduta nei vari negozi a Napoli, ad Aversa, a Lusciano e a Grottaferrata (Rm). Il processo di produzione è molto meticoloso per realizzare un prodotto molto conosciuto in tutta la regione. La mozzarella viene mozzata ancora a mano, senza uso di macchinari.
  10. MozzarellaCaseificio Dal Sorrentino (via Camillo Guerra, 60): in zona Camaldoli, quasi al confine con Marano, si trova questo piccolo caseificio a conduzione familiare dove la mozzarella regna sovrana. Sia che si debba organizzare un buffet o una cena con gli amici, sia che si voglia degustare semplicemente una buona mozzarella, sarete pienamente soddisfatti, perché troverete questo formaggio ed altri prodotti adatti in ogni occasione.

I commenti degli utenti