Terrazze romane: appuntamenti dal 25 giugno al 2 luglio

22 giugno 2015

Camminare per la città perdendosi nei vicoli, tra le strade e i monumenti è un ottimo modo per impossessarsi e conoscere Roma; la vita lavorativa offre pochi momenti per godere la bellezza di una città così complessa, eppure l’estate regala a fine delle calde giornate la meraviglia del ponentino fresco, i colori brillanti dei tramonti sui sette colli. continuano gli appuntamenti con le terrazze gourmet romane, fino al 5 luglio ogni giovedì Guardare tutto ciò dalla prospettiva alta di una terrazza aiuta indubbiamente a distaccarsi per un po’ dalla frenesia del traffico e del lavoro, a lasciarsi alle spalle gli impegni e inebriarsi di piacere. Questo lo scopo della guida Terrazze Gourmet, edita da Pecora Nera Editore, in cui Nicholas Schilder, parigino innamorato di Roma a tal punto da viverci da più di 10 anni, ha selezionato e illustrato le migliori terrazze romane dove poter prendere un aperitivo, iniziare la giornata con un brunch o cenare al chiaro di luna. Non solo terrazze ma anche cortili e giardini, solo luoghi di grande bellezza rappresentativi di Roma, in cui la posizione fosse un valore aggiunto alla consumazione.Da questa edizione della guida si aggiunge un ciclo di appuntamenti settimanali, fino al 5 luglio, tutti i giovedì alcune tra i luoghi menzionati aderiscono all’iniziativa di un aperitivo a cielo aperto sui tetti di Roma.

radisson blu

radisson blu

Il 25 giugno è la volta del RadissonBlu (via Filippo Turati, 171), un hotel moderno incastrato tra i palazzi umbertini dell’Esquilino, progettato come il ponte di una nave, dove le pareti in vetro vogliono creare un distacco con le sfumature ocra dei tetti circostanti, il cui sguardo si perde su uno degli scorci più affascinanti di archeologia industriale romana. La terrazza, da cui si gode la presenza di una piscina a sfioro, echeggia di stupore, è il luogo prescelto per l’aperitivo del 25, a base di cocktail e buffet di appetizer preparati dalla cucina dell’hotel.

albergo cesari

albergo cesari

Duplice appuntamento per il 2 luglio, per iniziare il mese dell’estate romana: albergo Cesàri e hotel Savoy. Entrambe nel centro storico di Roma, in due posizioni vicine seppur contrapposte: alto e basso, uno immerso nella storicità della città e l’altro alle spalle del verde. L’albergo Cesàri (via di Pietra, 89/a), dalla sua terrazza, domina il cuore pulsante della storia romana tra Pantheon e Fontana di Trevi, si erge sui vicoli e sui tetti color mattone che al tramonto sfumano tra rosa e giallo carico per mostrare una delle facce più incantevoli della città eterna. Qui sarà possibile assistere al tramonto godendo un aperitivo a base di cocktail accompagnato da finger food giovedì 2 luglio, dove i gabbiani si staglieranno tra il bicchiere e il cielo.

hotel savoy roma

hotel savoy

Altra prospettiva, altro intenso piacere è quello di dominare la città lasciandosi alle spalle villa Borghese, per immergersi nella celebre via Veneto: strada sulla quale affaccia l’hotel Savoy (via Ludovisi, 15) da uno scorcio laterale. A perdita d’occhio la città ai piedi di chi in terrazza vivrà il calare del sole con un bicchiere in mano, lasciandosi irretire da una serata estiva che guarda la storia di Roma.

I commenti degli utenti