Le sere d’estate di Birròforum 2015

23 giugno 2015

Un buon calice di birra, street food e una sfilza di eventi. Conoscete un modo migliore per trascorrere una bella sera d’estate? Birròforum, dal 25 al 28 giugno convoglia presso i giardini della Farnesina a Roma (lungotevere Maresciallo Diaz) tutte le sfumature della birra artigianale di qualità. Al tintinnio dei boccali esplorate tutti gli aromi del luppolo lavorato con puntuale sapienza e provate i frutti di ben 37 birrifici per un totale di 150 birre. Oltre verso i nomi noti come Birra del Borgo, lasciatevi guidare dal vostro istinto e dilettatevi alla scoperta delle bevande proposte da Bibibir, Caulier, Ritual Lab e molti altri piccoli produttori con cui scambiare anche due chiacchiere e approfondire la conoscenza.

birròforum degustazioni

Se volete farvi una cultura su questa bevanda antica, scegliete uno degli 8 seminari che si alterneranno nello spazio del Villaggio Birròforum: i mastri birrai vi daranno tutte le informazioni necessarie su degustazione, tecniche di produzione e molto altro. L’area Birra e dintorni, corsi e degustazioni si aprirà il 25 giugno, con l’appuntamento Birrificio Aurelio e le contaminazioni vinacee (ore 21.30), seguito alle 22.30 da Itineris e l’uso delle erbe aromatiche. Giovedì 26 giugno sarà la volta di Birra Giulia: dalla terra al vino e della birra alla birra, mentre venerdì 27 ci saranno Sti malti, come dare equilibrio alla birra (21,30) e Birra del Borgo e le bizzarre. Si conclude con Birrificio degli Archi con un incontro su Pepe, caffè e spezie: l’ingrediente in più, seguito da Birrificio Turbacci: dal 1995 ad oggi evoluzione tecniche produttive, prodotti e mercato.

birròforum street food

Anche quest’anno non mancheranno i food show grazie all’appuntamento Birretta da Chef che propone 4 cene su prenotazione: si inizia il 25 giugno con Andrea Dolciotti e il birrificio di Cagliari, mentre il 26 giugno tocca a 4mani con Erio Ivaldi, Pietro Guccione e la birra dell’Eremo. Il 27 giugno spazio alla cena con Mirko Ceravolo e il birrificio Casa Veccia, mentre il 28 giugno è la volta di Kotaro Noda e la birra Baladin. E poi: via libera allo street food. 18 artigiani del gusto, provenienti da ogni parte d’Italia, si sono già messi in cammino verso la Capitale, pronti a stupirvi con le loro proposte low cost. Da provare la fenomenale Konopizza, i fritti leggerissimi e stravaganti di Freetto, la gustosa Pizza e Mortazza e il singolare Trapizzino di Stefano Callegari.

birròforum 1

Pronti a navigare in questo mare di birra? Il prezzo del biglietto d’ingresso è di 8,00 euro e comprende un bicchiere da degustazione e la sacchetta porta-bicchiere, mentre le birre sono degustabili al prezzo di 1 euro e 2 euro.

I commenti degli utenti