Lemon grass: 5 idee per usarla in cucina

10 luglio 2015

La lemon grass, meglio conosciuta in Italia con il nome di citronella, è un’erba perenne, sempreverde, che si presenta come un cespuglio composto da lunghe foglie piatte di un verde brillante che, originate da un bulbo bianco e allungato simile a quello dei porri, si ergono verso l’alto per poi ricadere tutt’intorno come una fontana di nastri. la sua caratteristica principale è l'intenso aroma di limone sprigionato dal bulbo e dalle foglie Originaria dell’India e, in generale, delle zone tropicali dell’Asia, la caratteristica principale della lemon grass è l’intenso aroma di limone che sprigionano sia le foglie sia il bulbo dovuto alla presenza di citrale. Per gli italiani citronella è per lo più sinonimo di battaglie estive contro le zanzare grazie all’effetto repellente che questa pianta ha verso gli insetti, ma la lemon grass è anche un’ottima pianta aromatica da usare in cucina. È molto utilizzata in Asia, in particolare in Thailandia e Vietnam, anche per le sue proprietà benefiche: la lemon grass infatti aiuta ad abbassare gli stati febbrili, coadiuva la digestione e stimola la circolazione sanguigna. Noi vi proponiamo 5 idee per utilizzarla in cucina, ricordandovi che in Italia si trova fresca, essiccata o in polvere e che comunque potete provare a coltivarla in vaso sul balcone.

  1. Le polpette di pollo thaiPolpette di pollo thai. Condite della carne di pollo macinata con peperoncino, zenzero e cipolla tritati, pasta di curry, zucchero di palma, coriandolo e cumino; lavorate con le mani per amalgamare bene gli ingredienti. Lasciate riposare, formate poi delle polpette e schiacciatele intorno agli steli di lemon grass. Cuocete sulla griglia e servite ben calde. Da proporre come secondo o per accompagnare un aperitivo.
  2. salsa per spiediniSalsa alla lemon grass. Affettate sottilmente alcuni scalogni, lemon grass, zenzero, aglio e peperoncini freschi. Lasciate rosolare il tutto in una padella con dell’olio, poi aggiungete un po’ d’acqua infusa con un cucchiaino di curcuma. Cuocete per 5 minuti, togliete dal fuoco e frullate fino a ottenere una salsa morbida. Adatta ad accompagnare carni o crostacei, si conserva in frigo in contenitori ermetici per un mese circa.
  3. zuppa di pesce vietnamitaZuppa di pesce vietnamita. In una pentola capiente unite del fumetto di pesce, della lemon grass intera, aglio tagliato a metà, un pezzetto di zenzero sbucciato e peperoncini tagliati a metà. Fate bollire per circa 15 minuti poi abbassate la fiamma, coprite il tegame e lasciate cuocere a fuoco lento per altri 15 minuti. Aggiungete poi gamberi, cipollotti a pezzi, salsa di pesce, menta e coriandolo, spegnete il fuoco e fate riposare coperto. Eliminate la lemon grass, lo zenzero e l’aglio e servite. Se vi piacciono potete aggiungere i noodles, come nella nostra ricetta.
  4. cremaCrema pasticcera aromatizzata. Lasciate in infusione per almeno un’ora della lemon grass nel latte caldo. Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata e mescolate cercando di non formare grumi. Rimettete il latte con la lemon grass sul fuoco e aggiungete le uova montate con la farina. Continuate a mescolare finché non raggiungete la densità desiderata, infine filtrate. Questa crema pasticcera è buona al cucchiaio o come base per una crostata ai frutti di bosco.
  5. bevanda alla lemon grassBevande. La lemon grass conferisce aroma e freschezza a bevande sia calde che fredde. Potete provare a farne un tè lasciando le foglie in infusione in acqua calda o ad aggiungerla, assieme allo zenzero, a del succo d’uva per godere delle sue proprietà e ottenere bevande dissetanti e profumate.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti