Dove comprare la mozzarella buona a Roma?

27 luglio 2015

In queste torride giornate estive (l’estate più calda degli ultimi 100 anni, record battuto praticamente tutte le sante estati, per il semplice fatto, per l’appunto che siamo in estate!) l’ultimo pensiero che ci viene in mente è quello di mangiare. Ma siccome non possiamo fare a meno di alimentarci, la mozzarella rappresenta una scelta gustosa, fresca e intelligente per nutrirsi senza scaldarsi ulteriormente e soprattutto senza essere costretti ad accendere i fornelli. L’ideale sarebbe mangiarla appena prodotta, ma non sempre è possibile. A Roma, comunque, non mancano certo negozi in cui approvvigionarsi di mozzarelle di giornata: quelli che vi suggeriamo in questo parziale elenco sono i posti che ci hanno soddisfatto in termini di affidabilità e qualità del prodotto.

  1. mozzarèMozzarè (via della Bufalotta, 663). Nel caseificio (notare l’indirizzo ad hoc) dal 2002 si produce quotidianamente mozzarella trasformando il latte proveniente da allevamenti bufalini situati in provincia di Roma e nell’alto Lazio. Se amate il gelato non potrete fare a meno di assaggiare BufalICE, gelato artigianale prodotto con latte di bufala, senza conservanti e coloranti. Altri punti vendita in via Nemorense, 76 e in via Gregorio VII, 253.
  2. Auriemma (via Barletta, 23). Direttamente dal caseificio di Capua, gli arrivi quotidiani di bocconcini, trecce e ricotta fanno felici gli amanti della mozzarella di scuola casertana. Un’azienda zootecnica operante fin dal 1800, riconvertitasi in produttrice di prodotti caseari di assoluta qualità in tempi relativamente recenti. Un altro punto vendita lo trovate in via Aurelia, 382/b.
  3. La Bufala Allegra (via Orazio, 17). Restiamo ancora in zona Prati per approdare nella piccola bottega gestita dalla signora Annamaria Bruni. Oltre a formaggi, salumi e preparazioni gastronomiche del basso Lazio, troviamo quotidianamente i prodotti del Caseificio Barlotti di Paestum.
  4. bufaliniI Bufalini (via di Val Tellina, 118). Un altro piccolo negozio di specialità alimentari, anche bistrot, in zona Monteverde dove poter reperire una vasta selezione di prodotti tipici del Cilento, tra cui le specialità di bufala Dop del Caseificio Barlotti. Nei (pochi) tavoli all’esterno del locale è possibile mangiare anche piatti a base di carne di bufala.
  5. Masseria dei Casari (via G.A. Crocco, 27). Ci spostiamo in zona Magliana, dove troviamo il punto vendita di un’azienda che produce mozzarella proprio al confine tra Campania e Molise. Un indirizzo non troppo conosciuto, per un negozio di specialità alimentari provenienti in prevalenza da piccoli produttori del centro-sud Italia: attenzione, non è visibilissimo dalla strada.
  6. la nuvola di latteLa Nuvola di Latte (via Città Sant’Angelo, 11/a). Appena fuori dal Grande Raccordo Anulare, un altro indirizzo ancora poco conosciuto, in zona Lunghezza. Prodotti tipici di qualità, conserve, sottoli formaggi e salumi, e naturalmente mozzarella di bufala e burro de La Perla del Mediterraneo, uno dei produttori più gettonati della zona di Paestum.
  7. La Contadina (via Tuscolana, 959). Uno dei tanti punti vendita diretti dell’azienda di Altavilla Silentina, nata all’inizio degli anni 80 grazie all’intuizione di 4 allevatori stanchi di dover svendere il latte prodotto dalle loro bufale. A Roma sono oltre 10 i punti vendita, da via Baldo degli Ubaldi a corso di Francia, da viale dei Colli Portuensi a viale Jonio. Disponibile tutta la gamma di prodotti, compresa una linea senza lattosio.
  8. la baroniaLa Baronia (via Monza, 18). Un’altra azienda produttrice, questa volta dalla provincia di Caserta, con una propria rete di punti vendita dove commercializza l’intera gamma della produzione. Un’azienda a conduzione familiare, nata nel 1990 a Castel di Sasso e giunta ormai alla seconda generazione. Fra gli altri negozi segnaliamo quelli in via Scirè, in via Fonteiana e quelli di Ostia, Anzio e Genzano.
  9. garganiGargani (via Lombardia, 15). Uno storico negozio di specialità alimentari a pochi passi da via Veneto. Valerio Gargani gestisce l’attività di famiglia, che dal 1951 è una vera e propri a istituzione al servizio dei buongustai romani. Oltre a essere un punto di riferimento dalla colazione all’aperitivo, si possono acquistare i prodotti del caseificio La Perla del Mediterraneo.
  10. SorìIl Sorì (via dei Volsci, 51). Nel cuore di San Lorenzo, un altro di quegli indirizzi preziosi per gli appassionati di enogastronomia della capitale. Pasquale Livieri, Paky per gli amici, tra una degustazione e una serata a tema seleziona salumi e formaggi di assoluta eccellenza. Nel nostro caso possiamo trovare la mozzarella prodotta in quel di Paestum dal Caseificio Rivabianca.
  11. la formaggeriaLa Formaggeria (mercato di Piazza Epiro). Francesco Loreti gestisce da oltre 30 anni un punto vendita all’interno del mercato di piazza Epiro. Salumi, specialità alimentari, ma soprattutto centinaia di formaggi italiani ed esteri selezionati con passione e competenza. Naturalmente anche mozzarella di bufala, questa volta laziale e non campana, prodotta da MozzaRè.

I commenti degli utenti