Arriva il gelato sospeso per i bimbi bisognosi

31 luglio 2015

Non solo caffè sospeso, l’antica tradizione solidale che è partita da Napoli ma si è sparsa in tutto il nostro bel paese, si è trasformata in gelato sospeso, l’iniziativa che permetterà ai bambini meno fortunati di gustare un buon gelato in maniera completamente gratuita. un gelato già pagato da lasciare in sospeso per i bambini bisognosi Entrando in una delle gelaterie aderenti all’iniziativa Salvamamme ice cream month, potrete pagare un gelato che rimarrà in sospeso fino a quando uno dei bambini delle famiglie meno abbienti verrà a reclamarlo. Il progetto inizia oggi e terminerà il 31 di agosto. Le gelaterie che vorranno partecipare, dovranno collegarsi al sito Salvamamme.it e scaricare gratuitamente la locandina da esporre nella propria attività commerciale. Ogni gelateria, inoltre, avrà un vaso trasparente dove chi vorrà potrà liberamente fare un offerta.

gelato-sospeso

Grazia Passeri, Presidente Salvamamme ha commentato: “So che questo progetto susciterà molti interrogativi: la famiglia sarà veramente bisognosa?’ Il gelataio non si approprierà dei soldi? La verità è che non lo sappiamo. Speriamo bene, la fiducia negli altri deve rinascere e da qualche parte si deve ripartire. Facciamolo con un gelato.”. Il progetto è rivolto a qualsiasi comune italiano, per comunicare la vostra adesione potete contattare il numero 0635403823 o l’indirizzo mail diritticivili.2000@tiscali.it.

I commenti degli utenti