6 modi per utilizzare la birra in cucina

10 settembre 2015

Domani 11 settembre e fino al 13 a Roma si svolge Fermentazioni (Officine Farneto), tra i più divertenti Festival nazionali dedicati alla birra. Per stare sul pezzo, oggi ci sembrava giusto dedicare un po’ di spazio all’amata bevanda e ad alcuni suoi utilizzi inusuali in cucina. Usare la birra per cucinare non è certo una novità, eppure da quando la birra artigianale è diventata un fenomeno di massa le ricette che prevedono questa bevanda in cucina si sono moltiplicate. Ed è un bene, perché la birra in cucina è un ottimo ingrediente e può magnificare una ricetta meglio di quanto un altro alcolico possa fare. Potete usare la birra in cucina per:

  1. marinareMarinare: se non avete mai pensato di marinare la carne nella birra, fatelo ora. Vi accorgerete che la carne resta decisamente tenera e succosa. Ricordatevi però di aggiungere anche gli altri ingredienti necessari per una marinatura perfetta: un grasso o l’olio, la componente acida, il sale, le erbe e le spezie. Per iniziare, provate a marinare la carne di pollo con una IPA.
  2. sfufare con la birraStufare: mettete gli ingredienti della vostra ricetta in una padella antiaderente o nel robot per cotture dopo averli fatti soffriggere, poi coprite con la birra. Lasciate cuocere a lungo, otterrete così una cottura in umido. Per iniziare, provate a stufare le cipolle con una Bock.
  3. Salsicce sfumate alla birraSfumare: la birra è ottima per sfumare la carne. L’unica accortezza è, così come avviene per il vino, di aggiungere la birra solo nel momento di massimo calore, di non coprire con il coperchio la pentola e di lasciar evaporare tutta la componente alcolica. Per iniziare, provate a sfumare un risotto alla salsiccia con una Pils.
  4. gelato e birraAffogare: proprio come fareste con un caffè, mettete una pallina di gelato in una coppa e coprite con la birra. Lo stile birrario prediletto per questo dessert è Stout con un amaro moderato. Tuttavia è solo un’indicazione e data la ricchezza di stili le possibilità di sperimentare sono davvero tante. Per iniziare, provate ad affogare il gelato alla vaniglia con una Imperial Stout con sentori di cioccolato.
  5. Costardi - Riduzione di birraDecorare: si può aggiungere gusto e rendere un piatto più bello con una riduzione di birra, come ad esempio in questo piatto di Christian e Manuel Costardi, chef stellati dell’Hotel Cinzia a Vercelli. Innanzitutto, scegliete il tipo di birra che preferite, in abbinamento al piatto che preparate. Dopodiché versate la birra in un pentolino, fate raggiungere l’ebollizione e abbassate la fiamma: lasciate sobbollire fino a che non avrete un liquido denso. Un’idea? provate una trappista su dei tortini di patate e zucca.
  6. Vinaigrette alla birraCondire: questa è davvero difficile, ma ci avevate mai pensato che alcuni tipi di birra possono essere usati per una vinaigrette? Per iniziare, al posto dell’aceto, usate una birra acida, aggiungete poi senape e distribuitelo su un’insalata.

Sono solo alcuni dei metodi che potete seguire per usare la birra in cucina. Se avete voglia di sperimentare, vi consigliamo 10 piatti diversi e particolari.

I commenti degli utenti