Il Messico è protagonista da Eataly Smeraldo a Milano

1 ottobre 2015

A Milano fino al 4 ottobre, presso la futuristica e accogliente struttura di Eataly Smeraldo (piazza XXV Aprile, 10), i clienti avranno modo di esplorare l’universo enogastronomico del Messico, una terra ricca di colori e sapori forti, briosi e intrisi di una storia millenaria, ma in continua evoluzione. fino a domenica 4 ottobre da eataly si celebra la cucina messicana Oltre ai consueti tacos e guacamole, i discendenti degli Aztechi sanno stupire i sensi di coloro i quali vorranno acquistare i più famosi prodotti della loro cucina, dalle insalate di cactus al tequila, a disposizione presso un corner dedicato. Per provare direttamente  la cucina messicana autentica, vi basterà fare un salto al ristorante Valcucine, posto al 2° piano di Eataly Smeraldo, in cui potrete accomodarvi tra le note dei sapori, coordinate dalla chef Diana Beltràn, patron de La Cucaracha, ristorante messicano di Roma (via Mocenigo, 10).

Diana-Beltrán

Diana, ospite nel Bel Paese da oltre 30 anni, è famosa per i suoi piatti tradizionali messicani, serviti con un tocco contemporaneo. La sua cucina è aperta fino al venerdì dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 23.00, mentre sabato e domenica dalle 12.00 alle 15.30 e dalle 19.00 alle 23.00. I piatti saranno tutti categoricamente espressi, realizzati con ingredienti freschi e genuini. Una sbirciata al menu? Vi accontentiamo subito: Insalata di cactus e croccante di tortilla; Filetto di ricciola marinato in salsa achiote; Formaggio di capra e scaglie di avocado con semi tostati di chia; Torta di mais con crema di liquore al rompope (per il pranzo). A cena, al posto del piatto a base di ricciola, la chef propone un Filetto di manzo su specchio di salsa verde.

Eataly Smeraldo

E se volete riportarvi a casa qualcosa, come già accennato, Eataly  mette a disposizione per tutti gli amanti della buona cucina un corner dedicato ai prodotti messicani. Qualche esempio? Salse a base di jalapeño, chipotle e habanero, marmellata di guayaba, sciroppo bio di agave, foglie di cactus in salamoia, tortillas di mais, salsa michoacan, olio di avocado, mezcal e tequila. Allora? Siete pronti per questo viaggio tra i sapori messicani?

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti