Stasera a Roma apre la pizzeria Teresina Senza Glutine

19 novembre 2015

Oggi 19 novembre a Roma apre al pubblico la pizzeria Teresina Senza Glutine (via S.Tommaso d’Aquino, 123-125), spin-off vero e proprio dell’omonimo locale adiacente dedicato alla pizza romana tradizionale. una pizzeria totalmente gluten free in ogni aspetto, dalle materie prime agli strumenti Teresina ha portato l’offerta del gluten free a Roma a uno step ulteriore, offrendo un prodotto valido basato su un impasto fatto bene con condimenti di altissimo livello. Il progetto dell’impasto è stato affidato al know how di Marco Amoriello, premiato pizzaiolo del beneventano che dopo aver ricevuto una diagnosi di celiachia lavora da più di 10 anni impasti senza glutine. Amoriello è riuscito a sviluppare una tipologia di pizza davvero piacevole dedicata alle richieste di un pubblico, sempre in crescita, di intolleranti al glutine e ha quindi formato il personale della pizzeria romana secondo un preciso disciplinare.

teresina

i proprietari con marco amoriello

Teresina è l’esempio virtuoso di come andrebbe progettata una pizzeria di questo tipo, ovvero senza la minima possibilità di contaminazione grazie all’utilizzo esclusivo di prodotti senza glutine su tutta la linea. L’impasto della pizza è fatto nel laboratorio interno grazie a un’impastatrice dedicata, in seguito è porzionato e avvolto nella pellicola protettiva. Il forno, rigorosamente a legna, cuoce le pizze con temperature vicinissime a quelle napoletane, garantendo un ottimo sviluppo all’impasto in cottura. Tutte le materie prime utilizzate per i condimenti sono certificate gluten free e persino la birra, con una buona offerta di etichette artigianali, è senza glutine.

teresina

I fritti, buoni e croccanti, hanno una panatura studiata appositamente che esclude l’utilizzo di farine di frumento: l’offerta spazia dai supplì agli arancini di riso fino ai fiori di zucca, baccalà, chips e crocchette di patate. La sicurezza e riuscita di questo progetto quindi è possibile proprio grazie al rigido disciplinare che garantisce alla clientela una cena piacevole e senza alcun rischio. Teresina si discosta parecchio da un buon numero di pizzerie che inseriscono in carta pizze gluten free e che spesso lavorano approfittando della mancanza di una legislazione precisa che metta dei paletti nei laboratori che producono pizza con e senza glutine.

teresina

Questa nuova pizzeria ridisegna lo standard di lavorazione di questa tipologia di prodotto offrendo alla clientela una gamma di condimenti di ottimo livello con un menu ampio e vario, basato sulla stagionalità e disponibilità delle materie prime.

teresina

I prezzi sono giusti valutando la qualità offerta e il costo delle materie prime, a partire dalle farine utilizzate che hanno un prezzo di circa 5 volte superiore alle farine standard da pizzeria. Teresina lavora con la pizza da asporto in tandem con la pizzeria tradizionale sua dirimpettaia, effettua consegne a domicilio nei quartieri limitrofi garantendo quindi alla clientela di poter usufruire di un’ottima offerta tradizionale o senza glutine.

  • IMMAGINE
  • Stefano Bruni

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti