A Torino nasce Sfood, il primo franchising di vegan food

21 novembre 2015

Ha aperto ieri a Torino, in via degli Artisti 20 a due passi da piazza Vittorio, per il pubblico dei vegani e non solo, Sfood, il primo franchising di vegan food in città. Un concept nuovo, un ristorante che utilizza tutti ingredienti naturali e 100% vegan. solo ingredienti naturali e 100% vegan, nel rispetto dell'ambiente L’idea nasce circa un anno fa da due imprenditori piemontesi, Luca Col e Adriano Cirillo: “Il nostro intento è quello di poter offrire cibi e alimenti naturali che possano garantire un’alimentazione sana, sostenibile ed equilibrata rispettando l’ambiente che ci circonda. La parola Sfood non è casuale, poiché la S si pone l’obiettivo di Sfatare e Sfasciare i vecchi paradigmi del cibo promuovendo un’ alimentazione sana che garantisce lo stesso apporto proteico rispetto quella tradizionale a prezzi contenuti in armonia con l’ambiente”, afferma Col.

sfood 2

Il locale, con circa 30 posti a sedere, offre la sua cucina a vista tra tavolini chiari in pallet riciclato illuminati da luci soft. Sulla destra un muro con oblò mostra un piccolo privè preceduto dall’angolo shop: infine in fondo, quasi a nascondersi, l’angolo relax. Il cibo deriva da un’accurata selezione di ingredienti naturali, di stagione e a Km 0: da qui una rivisitazione di piatti made in Italy e piatti tipici della cucina piemontese e poi ancora pane artigianale, burger, formaggi vegetali, estratti e smoothies di frutta e verdura, dolci e tanto altro da gustare al ristorante o attraverso la gastronomia d’asporto.

sfood 4

Tra le curiose proposte del menu, da provare la Caprirussa, piatto composto da verdure in salsa maionese vegana fatta di latte di soia, senape, olio di girasole e curcuma, e il muscolo di grano, alimento il cui apporto proteico supera di 20 volte quello della carne, l’humus di piselli e molto altro ancora. A disposizione del cliente una ricca carta di vini, tutti rigorosamente senza solfiti aggiunti, provenienti da tutte le regioni italiane.

sfood 3

Eventi, musica, incontri culturali saranno occasione di confronto per tutti coloro che intraprendono il cammino vegano: non a caso nei prossimi giorni, nei cosiddetti VEG All Inclusive Day il 20, 21 e 22 novembre, il locale darà vita a una kermesse di incontri, degustazioni, presentazioni di libri, show cooking tutti incentrati sulla filosofia green e vegan, al costo d’ingresso giornaliero di 15 €. Oltre agli eventi il locale offre ai suoi clienti una piccola area olistica mettendo a disposizione degli esperti per la cura del corpo e della mente, e poi lo shop, un piccolo angolo dedicato alla vendita di cosmesi e indumenti, tutti rigorosamente realizzati con canapa e altri materiali naturali.

I commenti degli utenti