Bari: dove comprare la pasta fresca?

18 dicembre 2015

Alcune città vivono un rapporto speciale con la pasta fresca, una di queste è Bari. Regina dei simboli della città è infatti l’orecchietta, non solo un formato di pasta ma un vero e proprio rito, un’arte tramandata di generazione in generazione. il luogo di culto per antonomasia dell'orecchietta sono i vicoli della città vecchia Le vere orecchiette baresi nascono da due semplici ingredienti, semola di grano duro e acqua, e da due gesti che solo la dedizione e l’esperienza sul campo rendono altrettanto semplici. Rigorosamente fatte in casa e a mano, con il solo aiuto di un coltello, sono realizzate in diverse misure e varianti. Il luogo di culto per antonomasia dell’orecchietta sono i vicoli della città vecchia, è anche per questo che i pastifici in città non sono molti; invece numerosi e disseminati sono i punti vendita che dal borgo antico si riforniscono. È qui infatti che potrete immergervi nella tradizione attraversando intere vie caratterizzate dal susseguirsi di espositori, fuori dai bassi, le case al pian terreno che affacciano sulla strada. Le signore della città vecchia sono le uniche detentrici del vero segreto di questa pasta. Per vederle in azione vi basterà recarvi presso l’Arco Basso, nei pressi del Castello Svevo, dove le troverete non solo intente nella realizzazione delle orecchiette nella versione classica ma anche di grano arso, integrali, giganti, cavatelli e strascinati.

bari orecchiette

A Bari è però possibile degustare anche altri tipi di pasta fresca e , nel caso non siano solo le orecchiette a incuriosirvi, vi proponiamo gli indirizzi dei migliori pastifici della città.

  1. pastificio ancoraPastificio Ancora (via G.Petroni, 53/b). Non solo formati baresi ma regionali e italiani in questo storico pastificio del quartiere Carrassi. Qui potrete trovare  un ricco assortimento di pasta fresca anche all’uovo tra cui tagliatelle, fettucine, ravioli, agnolotti, lasagne e crepes. Il pastificio, attivo da circa 40 anni, produce inoltre pasta al nero di seppia e con grano Kamut. Vi consigliamo di provare gli ottimi tortellini e i ravioli alla salsiccia di Norcia. Le orecchiette qui sono come quelle fatte in casa.
  2. La Bottega del Tortellino (via Cardassi, 81). Se siete nei pressi del centro e cercate pasta fresca di qualità, non potrete farvi mancare una sosta alla Bottega del Tortellino nel quartiere Madonnella. Subito vi stupirà la grande varietà di pasta fresca ripiena tra cui spiccano, come il nome suggerisce, i tortellini che qui assumono forme estrose e abbinamenti stravaganti. Vi consigliamo di provare assolutamente i tortellicci di cernia con pasta alla zucca e i tagliolini al cacao.
  3. orecchiettePastificio Domenica (via Ettore Fieramosca, 59). Un piccolissimo locale senza tempo quello del Pastificio Domenica del quartiere Libertà. Si contraddistingue però per la scelta di pasta fresca tra cui è possibile trovare tantissime varianti di gnocchi, pasta fresca all’uovo, ravioli, tortellini, cavatelli e le immancabili orecchiette.
  4. Pastificio Ancora&Fiore (via Re David, 67). Un altro indirizzo da appuntare nella mappa della pasta fresca in terra di Bari è il Pastificio Ancora&Fiore, nel cuore del quartiere San Pasquale. Frutto dell’esperienza di anni in questo campo tiene fede alle migliori tradizioni culinarie con i grandi classici (tortellini, tagliatelle, gnocchi, agnolotti, ravioli) ma anche con proposte sempre rinnovate negli ingredienti e nei formati.
  5. Pasta frescaL’angolo della pasta (via Giulio Petroni, 100). Allontanandosi dal centro verso la periferia della città troverete un altro pastificio degno di nota: L’Angolo della Pasta. Il laboratorio vi garantirà la scelta di pasta fresca locale affiancata dai più classici formati nazionali tutti realizzati con farine selezionate e cura della materia prima.

Clicca qui per visualizzare la mappa

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti