I 10 migliori critici gastronomici italiani secondo 100 giovani chef

15 gennaio 2016

Diciamo la verità, la colpa per questa classifica dei 10 migliori giornalisti e critici gastronomici italiani secondo 100 giovani chef emergenti (alcuni già stellati) è anche un po’ mia. Sarà passato un mese da quando provocai un paio di giovani cuochi in un post su facebook, con frasi tipo: “Eh, allora se siete tanto bravi, provateci voi a dare dei giudizi“, o qualcosa del genere, ma se la mia era solo una battuta, i ragazzi invece non si sono fatti scappare la ghiotta occasione. Come promesso in quella sede, sono quindi a pubblicare i risultati di questa vasta e segretissima votazione, tenendo conto che:

  • i votanti sono tutti addetti ai lavori ma soprattutto chef con una stella Michelin o considerati emergenti nel panorama della cucina d’autore
  • i votanti hanno quasi tutti meno di 35 anni
  • nessuno sa chi siano.

La votazione

votare

I votanti hanno creato un gruppo segreto su social network e hanno deciso insieme (a suffragio) una rosa di 12 giornalisti gastronomici meritevoli. I candidati alla top 10 dei migliori sono: Alberto Cauzzi (Passione Gourmet), Luigi Cremona (Witaly), Antonella De Santis (Gambero Rosso), Lorenza Fumelli (Agrodolce), Alfonso Isinelli (Agrodolce), Paolo Marchi (Identità Golose), Alessandra Meldolesi (Reporter Gourmet) Lorenzo Sandano (Gambero Rosso, Identità Golose), Antonio Scuteri (Repubblica), Valerio Massimo Visintin (Corriere della Sera), Paolo Vizzari (Espresso), Gabriele Zanatta (Identità Golose).  E ora i risultati, tenendo conto che 6 di questi 10 nomi sono a pari-merito.

I 10 migliori

  1. Gabriele ZanattaGabriele Zanatta (con 3 voti): entra tra i migliori 10 lasciando fuori con pochissimi voti i bravi Alberto Cauzzi e Valerio Massimo Visintin
  2. Paolo VizzariPaolo Vizzari (con 4 voti): è pari merito con altri 3 autori il giovanissimo giornalista, anche lui considerato un talento emergente.
  3. Alessandra MeldolesiAlessandra Meldolesi (con 4 voti): non poteva mancare tra i 10 più votati la brava Meldolesi, autrice di molti memorabili articoli spesso dedicati proprio ai giovani talenti della cucina italiana. Anche lei nel quartetto a pari merito.
  4. Lorenza AgrodolceLorenza Fumelli (con 4 voti). Grazie ragazzi, mi trovo molto a mio agio in questo bel poker di 4.
  5. antonella de santisAntonella De Santis (con 4 voti) è anima e corpo del sito web del Gambero Rosso insieme a Massimiliano Tonelli, ma solo lei riceve la meritata nomination ed entra tra i 10.
  6. Antonio ScuteriAntonio Scuteri (con 7 voti). Si piazza piuttosto in alto il giornalista di Repubblica, anche se ormai è ufficiale: non si dedicherà più all’enogastronomia scritta, e noi gli auguriamo il meglio per la sua nuova avventura.
  7. Luigi CremonaLuigi Cremona (con 11 voti): pari merito con Paolo Marchi per quello che io personalmente considero il miglior critico gastronomico italiano.
  8. Paolo MarchiPaolo Marchi (con 11 voti): l’ideatore di Identità Golose è piazzato sul podio in terza posizione con Luigi Cremona.
  9. Alfonso IsinelliAlfonso Isinelli (con 13 voti): grande festa per la nostra redazione. Il secondo classificato è il critico gastronomico di punta del gruppo di Agrodolce, amato e molto rispettato dai cuochi italiani e non solo.
  10. Lorenzo SandanoLorenzo Sandano (con 15 voti): è lui il più votato dai giovani chef, con i quali condivide sicuramente età, freschezza nell’approccio, entusiasmo e passione e, su tutti, è lui a dominare.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti