Polpette sintetiche: sarà il futuro?

10 febbraio 2016

La carne del futuro? Sarà sintetica e creata in laboratorio. Ne sono convinti quelli di Memphis Meats, una start up di San Francisco che ha come obiettivo principale quello di creare carne sintetica utilizzando cellule animali. La società ha pubblicato un video su YouTube che mostra i risultati del loro esperimento: una polpetta fritta in una padella e mangiata da una ragazza che assicura che il suo sapore è uguale a quello di una polpetta fatta di carne vera.

Ma gli animalisti e i vegani aspettino a cantare vittoria: il processo di produzione non è del tutto vegetariano: per la sua realizzazione infatti vengono utilizzati i sieri fetali ottenuti dal sangue di vitelli non nati.Quali vantaggi porterebbe la produzione di questo tipo di carne in laboratorio? Secondo quanto dichiara il dirigente della Memphis, Uma Valeti, il consumo di gas serra diminuirebbe del 90%.Al momento però l’operazione ha costi troppo alti e proibitivi: si parla di 18 mila dollari per mezzo chilo di carne sintetica. La prossima sfida, quindi, sarà quella dell’abbattimento dei costi per poter fare davvero concorrenza alla carne “vera”.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti