Cucinare con gli spinaci freschi in 10 ricette

15 marzo 2016

Di stagione sia in inverno che in primavera, gli spinaci sono una verdura semplice  e ricca di vitamine. In cucina, dagli antipasti ai contorni, arricchiscono i ripieni delle migliori paste fatte in casa, accompagnano i risotti più tradizionali, colorano e danno sapore a simpatiche frittelle e polpette e farciscono gustosi secondi piatti. oltre alle proprietà benefiche, gli spinaci arricchiscono decine di ricette, dagli antipasti ai contorni Note sono le sue proprietà benefiche: vitamine, in particolare B e C, sali minerali come magnesio, potassio, fosforo, rame, calcio e clorofilla contribuiscono a rendere l’alimento antiossidante (utile per la salute degli occhi), depurativo e lassativo. Della pianta, da consumare sono le sue foglie: verdi, carnose e croccanti. Quelli freschi si conservano in frigorifero al massimo per 3 giorni; cotti vanno consumati quasi subito. Sono ortaggi delicati da lavare con meticolosità e attenzione (e pazienza), poiché la conformazione della foglia tende a ritenere facilmente la terra di coltivazione. Oggi abbiamo pensato di suggerirvi 10 ricette che gli spinaci freschi sono in grado di valorizzare.

  1. risotto-con-spinaciRisotto con spinaci e parmigiano: un kg di spinaci freschi, uno scalogno, un tocco di parmigiano e in breve tempo, con molta facilità, si può dar vita a un piatto semplice e gustoso, ideale per un dieta vegetariana. Un consiglio: per stupire i vostri ospiti è consigliabile guarnire il piatto con un tocco di granella di nocciole con scaglie di parmigiano.
  2. I cannelloni ricotta e spinaciCannelloni ricotta e spinaci: un classico primo piatto dove il ripieno di magro avvolto tra le sfoglie di pasta all’uovo si può proporre con la passata di pomodoro o su un letto bianco fatto di besciamella e parmigiano, dove il gusto degli spinaci è delicatamente esaltato dalla dolcezza della ricotta. Si presta a essere un’ottima alternativa ai cannelloni vegetariani.
  3. penne-al-salmonePenne salmone e spinaci: 30 minuti per dar vita a un primo piatto delicato e speciale. La salsa, morbida e raffinata, dove il salmone affumicato incontra la cremosità perfetta della panna, si sposa al meglio con gli spinaci saltati precedentemente in padella (e quindi liberi dal loro liquido di cottura): un piatto da provare.
  4. frittata-di-spinaciFrittata di spinaci in padella: per gli amanti della verdura o per chi segue una dieta vegetariana, una delizia leggera e semplice da preparare. A esaltare il sapore delicato dello spinacio fresco, 5 uova e un mix di formaggi tra cui parmigiano, pecorino o, per gli appassionati dell’ingrediente, alcuni tocchetti di provola per un secondo piatto dal sapore deciso e nutriente.
  5. frittelle-di-spinaciFrittelle di spinaci e patate: un fritto leggero ma gustoso. Tonde palline croccanti e spugnose donano al palato piccoli piaceri: non a caso il gusto erbaceo dello spinacio unito alla dolcezza delle patate è esaltato ancor di più dalla leggerezza del formaggio utilizzato.
  6. SpanakopitaSpanakopita: dalla Grecia un piatto versatile, offerto come antipasto o aperitivo. Una preparazione molto gustosa, dove la tipica pasta fillo avvolge un ripieno di spinaci, feta (formaggio greco a pasta semidura, friabile, leggermente salato e dal gusto deciso ), cipolle, uova e olive.
  7. flan-di-spinaciFlan di spinaci: un antipasto elegante e raffinato. Spesso gustato al ristorante nei menu di festa, di rado si ha l’abitudine di cucinarlo in casa, eppure la facilità con cui lo si prepara è sbalorditiva. Dalla Francia una chicca fatta con pochi ingredienti, economici e facili da reperire: spinaci, uova, parmigiano, pinoli, latte e in alcuni casi Asiago. Altri ortaggi tra cui asparagi, verdure miste e zucchine possono essere una valida alternativa per l’impasto.
  8. crema-di-spinaciCrema di spinaci: per gli amanti delle vellutate, un primo piatto ottimo in tutte le stagioni. La sua delicatezza è la risultante del connubio tra l’amarognolo dello spinacio e la dolcezza delle patate amalgamate alla panna. Per valorizzare il piatto servire con scaglie di pecorino o con crostini.
  9. insalata-di-sedanoInsalata di sedano, pollo e spinaci: un secondo leggero, ideale nella stagione calda, fatto ad hoc oppure utile per consumare degli avanzi di pollo del giorno prima. Pochi minuti bastano per preparare un piatto semplice e nutriente: le verdure che lo compongono, ricche di sali minerali e vitamine, donano al fisico un effetto antiossidante, depurativo e tonificante.
  10. pesto-di-spinaciPesto di spinaci: una versione originale e curiosa di una salsa ricca di colore, profumo e sapore. Una valida alternativa al pesto di basilico, una versione più soft che si conserva  in frigo (con tutte le accortezze del caso) in un tempo decisamente breve: per ottenere un gusto meno impegnativo si può pensare di sostituire ai pinoli delle noci, eliminando l’aglio.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti