A Parma nasce la Street Food Academy

23 marzo 2016

Lo street food trova la sua accademia. Nasce infatti a Parma la Street Food Academy, la prima struttura italiana dedicata alla formazione all’avvio professionale nel settore del cibo da strada. Le iscrizioni si aprono da oggi, mentre lo Chef Rubio sosterrà l’avvio del progetto grazie a due borse di studio.

Street Food Academy, il progetto

cuoppo

L’idea di una scuola per il cibo da strada nasce da Forma Futuro, per creare la prima struttura italiana dedicata alla formazione e all’inserimento professionale per un settore gastronomico in grandissima crescita. chef rubio proporrà due borse di studio per gli studenti più promettenti durante l'anno accademico A sostenere il progetto, così come già anticipato, anche Chef Rubio: il cuoco, apprezzato per il format televisivo Unti e Bisunti, proporrà due borse di studio per gli studenti che maggiormente si distingueranno durante l’anno accademico. Da semplice moda e consuetudine gastronomica, il cibo da strada negli ultimi due anni si è trasformato in un segmento fondamentale della ristorazione moderna. Dai mercati rionali sino agli ambulanti, piatti come il cuoppo napoletano, il pane ca’ meuza o il lampredotto fiorentino sono diventati sempre più popolari. Così Forma Futuro, un noto ente formativo in quel di Parma, ha voluto puntare su questo segmento imprenditoriale, analizzandone la storia, il contesto, le eccellenze, le normative, processi, costi e molto altro ancora. Ed è nata così l’idea di una scuola, con iscrizioni aperte da oggi, per il raggiungimento della qualifica professionale di Addetto alla Ristorazione con Competenze Street Food, presso la Street Food Academy (SFA).

Street Food Academy, perché?

Rubio a Genova

L’attenzione al cibo da strada nasce dallo sviluppo di determinate dinamiche sociali in Italia, che hanno stimolato e sollecitato imprenditori e freelance su tutto il territorio, per cavalcare al meglio i tempi e le evoluzioni della ristorazione moderna. Si è quindi pensato di elaborare un intero filone di formazione specifico, che fosse altamente specializzato, nonché del tutto affine ai criteri di certificazione e alle direttive della formazione professionale dell’Emilia Romagna. Il tutto con il supporto di professionisti affermati di settore.

lampredotto

Grazie alla sinergia con strutture private e pubbliche, quali Quanta per la formazione e le risorse umane, vi sono anche forme di finanziamento che permettono di seguire i corsi gratuitamente, in particolare per gli utenti disoccupati e inoccupati. Per le imprese, invece, si stanno aprendo delle collaborazioni rivolte alla formazione dei dipendenti. In questo frangente, Chef Rubio si inserisce come testimonianza del successo delle attività di Street Food, portando la sua esperienza e attenzione per la cucina tradizionale, nonché l’attenzione per i diversi contesti sociali. E anche dal punto di vista economico, così come già accennato, grazie a due importanti borse di studio.

I commenti degli utenti