6 modi golosi per variare la base di una cheesecake

18 aprile 2016

Se questa torta fosse un viaggiatore avrebbe ormai  girato tutto il globo terrestre: ci riferiamo alla cheesecake, una delle torte più amate e diffuse causa di vera e propria ossessione da parte dei suoi estimatori. la cheesecake si presta a essere rivoluzionata, dal dolce al salato, dalla base alla farcitura A base di formaggio fresco e biscotti secchi nella sua ricetta originaria, si presta in realtà benissimo a essere letteralmente rivoluzionata dal dolce al salato, dalla base alla farcitura, dalla cottura in forno al frigorifero, insomma dalla forma alla sostanza. Ma partiamo dalla base: il biscotto sbriciolato con cui si realizza solitamente lo strato inferiore croccante, lascia infatti spazio a varianti fantasiose e può essere sconvolto e trasformato anche con l’utilizzo di spezie e vari altri magheggi. Di seguito vi proponiamo 6 modi per variare la base di una cheesecake che dovrete appuntarvi se ogni tanto avete voglia di osare e stupire i vostri ospiti.

  1. cheesecake fragole e cioccolatoCon un altro tipo di biscotti. Nella versione dolce ovviamente potrete veramente sbizzarrirvi non solo con la farcitura, che può spaziare dal cioccolato bianco, alla crema di pistacchio, nocciole e frutta di tutti i tipi, ma utilizzando per la base i biscotti più disparati. Se le calorie non vi spaventano, una deliziosa versione è quella che vede il cioccolato protagonista: provate a realizzare la vostra base con gli Oreo o con i brownies americani.  Per i più piccoli e i nostalgici della tenera età invece, proponiamo anche la versione con i Plasmon. Il procedimento è il medesimo di ogni base per cheesecake, ma regolate il contenuto di zucchero in base alla dolcezza del biscotto scelto.
  2. riso soffiatoCon il riso soffiato. Altro ingrediente che farà impazzire i bambini ma non solo, è il riso soffiato. Potete ricoprirlo di cioccolato fondente, al latte o bianco sciolto a bagnomaria e usarlo come base della vostra cheesecake. Con la nutella sulla farcitura di mascarpone e formaggio farete un figurone.
  3. frollaCheesecake tedesca. Avete mai pensato di trasformare la tipica crostata tedesca in una cheesecake? Facilissimo. Preparate la base con biscotti al burro o con la pasta frolla. Per il ripieno latte, vaniglia e Quark, formaggio simile alla ricotta. Questa cheesecake va cotta in forno e servita con la salsa di mirtilli in uscita.
  4. spezieCon le spezie. A volte basta poco a dare un tocco tutto nuovo alla vostra cheesecake: in questo vi aiuteranno le spezie. Quelle più indicate a profumare e aromatizzare la vostra torta sono l’anice stellato e la cannella, ma non dimenticate per la farcitura anche lo zenzero e il cardamomo. Con una base di biscotti e cannella potrete realizzare la deliziosa cheesecake-strudel con farcitura di yogurt, mele e uvetta.
  5. frutta secca idee per merendeCon la frutta secca. Chi ha detto che la frutta secca possa essere usata solo come guarnizione? Arricchite le vostre basi con noci, mandorle o pistacchi tritati per renderle  ancora più croccanti e gustose.
  6. crackersCheesecake salata con cracker. In ultimo non dimenticate che, essendo a base di formaggio, la cheesecake si presta benissimo a divenire un’alternativa salata di tutto rispetto. Potrete realizzare la vostra versione salata preparando la base con cracker, salatini o biscotti salati amalgamati con il burro. Per la farcitura sbizzarritevi pure con i formaggi e spezie come la noce moscata. Vi consigliamo la semplicissima cheesecake al salmone, formaggio fresco ed erba cipollina: siamo certi che i vostri ospiti non resteranno delusi.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti